Archivio Articoli
Articoli 2012

OTTIMI RISULTATI AI CAMPIONATI TICINESI DI ATTREZZISTICA A SQUADRE DI LOSONE

 

A scaldare la fredda temperatura invernale, in quel di Losone, ci ha pensato un ampio numero di ginnasti provenienti da tutto il cantone in occasione dei Campionati Ticinesi di attrezzistica a squadre 2012. Ed anche in questo caso la SFG Chiasso ha lasciato il segno, piazzando diverse squadre sul podio ed ottenendo un importantissimo titolo ticinese nella categoria femminile superiore. Le nostre ragazze Sabina, Antonella, Rossana, Vittoria, Alice e Giorgia (guidate da Carolina Castelletti) hanno conquistato il titolo ticinese imponendosi nella massima categoria femminile, con un distacco di 0.85 punti sulle seconde classificate. Segnaliamo poi un brillante 2° rango per la C4, a soli 0.05 punti dal titolo, il che equivale praticamente ad un errore minimo. Il 2° posto è stato raggiunto anche nella C3: bravissimi! Inoltre è stato ottenuto uno scomodissimo 4° posto anche per la squadra maschile superiore, ad appena 0.25 punti dal 2° posto ed accettando a denti stretti il responso della giuria. Infine, segnaliamo il 6° rango della C2 e 14° per la C1.

 

La SFG Chiasso si complimenta con tutti i suoi ginnasti per quest'ultimo sforzo del 2012, ringraziando inoltre gli allenatori per l'ottimo lavoro svolto in palestra. Ma ora è tempo di panettoni e regali... Ci rivediamo presto in palestra!!

CAMPIONESSE TICINESI!
CT 2012 attrezzistica a squadre
..
Ancora una volta vice-campioni svizzeri alla sbarra

La SFG Chiasso è vice-campione svizzero alla sbarra anche nelle categorie giovanili

 

Intenso week-end per la SFG Chiasso, quello appena trascorso, per i gruppi attrezzistici di sezione delle categorie giovanili. A Vaduz si sono infatti disputati i campionati svizzeri di sezione con bene 4 produzioni proposte per i colori rossoblu.

Una nuova produzione alla sbarra nella categoria A è valsa la medaglia d'argento con un punteggio di 9.10! Una bella produzione dinamica e dall'alto livello tecnico ha dato tanta soddisfazione ai ginnasti e ai monitori per il grande lavoro svolto, ripagato pienamente dal risultato ottenuto. Sempre nella categoria A la combinazione d'attrezzi di suolo e salti è piaciuta molto, 9.05 il punteggio finale e sesto posto. Peccato per alcune cadute che avrebbero senz'altro potuto dare qualche centesimo in più, ma l'agitazione in questi momenti è davvero tanta! Ancora un'esibizione nella categoria A, è quella che vede tutti i maschietti riuniti, dai più piccoli ai più grandicelli nella loro sempre simpatica produzione alle parallele. Anche questa una nuova concezione ancora da perfezionare ma che ha ottenuto il quinto posto con 8.88. Nella categoria B. quella dei più piccoli, la dinamica produzione al suolo ispirata a Grease ha ottenuto unanime consenso tra il pubblico presente, forse non totalmente capito dai giurati. Sesto posto con 8.83 e la consapevolezza di aver davvero lavorato bene!

In conclusione una due-giorni ricca di emozioni e di soddisfazioni, in un periodo dell'anno ginnicamente già molto impegnativo per le gare individuali.

..
Sabina Rapelli campionessa ticinese assoluta di attrezzistica
CT Attrezzistica individuale 2012

Vittoria ex aequo anche per Greta Corti e Linda Panfili

 

La SFG Chiasso è uscita a testa alta anche da questa ulteriore competizione cantonale. A Biasca infatti, in occasione dei CT di ginnastica attrezzistica individuale, sono state ottenute ben due medaglie d’oro, tre d’argento e una di bronzo.

Il maggior bottino, stavolta, è da accreditare al settore femminile che, in particolare, può vantare il titolo di campionessa ticinese assoluta grazie ad una bravissima Sabina Rapelli che si è imposta nella categoria 7 al termine di una gara eccellente sotto tutti i punti di vista. Ma anche l’altra medaglia d’oro è andata al collo di una nostra ragazza… anzi di due. Infatti nella categoria 4, Greta Corti e Linda Panfili sono salite sul più alto scalino del podio condividendo idealmente il titolo cantonale. Entrambe molto brave e sicure, hanno saputo meritatamente imporsi dopo che già nella fase eliminatoria avevano  manifestato la loro superiorità. Sempre in questo contesto sono poi da considerare con grandissima soddisfazione anche le medaglie d’argento di Rossana Plebani nella categoria 6 (incredibile il continuo crescendo di questa ginnasta) e di Giorgia Corti nella categoria 5 (un argento molto contestato in quanto la nostra bravissima ginnasta è stata incredibilmente penalizzata ai salti con mini trampolino).

Per quanto riguarda il settore maschile invece, a causa anche di un paio di importanti assenze forzate, sono giunti solo l’argento di un sorprendentissimo Nico Franzini nella categoria 6 ed il bronzo del giovane e assai promettente Luca Piffaretti nella categoria 3.

Peraltro non sono mancati altri risultati di buona qualità ancorchè non gratificati dalla fatidica medaglia.

Sottolineiamo, in campo femminile, l’ottimo 5. posto di Antonella Arnold ed il 7. di Alice Rossini nella categoria 5 oltre al 5. della brava Vittoria Bellusci nella categoria Donne.

In campo maschile invece annotiamo una raffica di piazzamenti appena ai piedi del podio : al 4. posto troviamo infatti  Diego Molteni nella massima categoria (la 7), Sacha Burkhard nella categoria 5, Daniele Gobbo nelle categoria 2a e Pietro Keller nella categoria 2b. Tutti dunque decisamente molto bravi e meritevoli di un grosso complimento.

Senza dimenticare i 5. posti di Luca Tozzi (cat 2a) e  Davide Battaglia (cat 3) oltre a tutta una serie di pur decorose prestazioni.

 

CT Attrezzistica individuale 2012
..
Nuovi brevetti G+S Base per i nostri monitori

La SFG Chiasso si complimenta con Kathleen, Nico e Jasmine per l'ottenimento del brevetto G+S Base, raggiunto ad inizio novembre al termine di un intenso corso. Bravissimi!

Brevetto G+S Base 2012
..
CS Lui&Lei

Sabato 17 novembre il bellissimo centro sportivo di Baar ha accolto i campionati svizzeri di Lui&Lei. 4 le coppie ticinesi presenti, di cui 2 della SFG Chiasso. Evelyn Poma e Diego Maspero, coppia ormai collaudata e affiatata in questa disciplina, si è superata al suolo, dove ha ottenuto 9.50! Entrati in finale grazie a un ripescaggio dell'ultimo minuto, hanno dimostrato tutte le loro capacità di adattamento, ottenendo il 6° rango finale (su 22 coppie). Prima esperienza in questa speciale sezione dell'attrezzistica, e prima esperienza in assoluto a un campionato svizzero, per Rossana Plebani e Nico Franzini. Bravi, precisi con ancora un po' di espressività da migliorare. 13° rango finale che fa sicuramente ben sperare per il futuro. E ... chi ben comincia è a metà dell'opera! Peccato per la coppia Giulia Canova e Simone Rampa, che a causa di un recentissimo infortunio alla mano di Simone, non ha potuto gareggiare. Ma il tifo è stato tanto!

..
UN’OTTIMA GIULIA STEINGRUBER VINCE IL MEMORIAL GANDER

Serata di grande ginnastica mercoledi sera al Palapenz di Chiasso

 

 

Due anni fa toccò ad Ariella Käslin salire sul gradino più alto del podio della 27. edizione del Memorial Gander, quest’anno, a ribadire tutto il  valore acquisito nel corso di questi due ultimi anni, è stata la sangallese Giulia Steingruber  a tingere di colori rossocrociati la classifica finale della 29. edizione di una competizione che, ancora una volta, si è trasformata in una  serata di grande ginnastica e spettacolo.

La diciottenne elvetica, allenata da Zoltan Jordanov, ha saputo proporre tre esercizi di buon valore, molto curati nell’esecuzione malgrado la sua stagione agonistica (come d’altronde quella della maggior parte dei protagonisti in gara al Palapenz) sia stata assai intensa e la fatica mentale e fisica sia presente in maniera importante. Al volteggio, per la verità, la nostra attuale numero uno si è un pochino risparmiata, semplificando il coefficiente del suo esercizio, mentre alla trave e alle parallele asimmetriche abbiamo potuto ammirare il meglio del suo repertorio e l’offerta è risultata assolutamente di grande qualità. Una sola leggera incertezza al termine di una parte acrobatica alla trave, per un attimo ha fatto temere la caduta, peraltro evitata con grande mestiere da colei che, alla fine, ha saputo relegare in seconda posizione l’azzurra Carlotta Ferlito, apparsa quasi completamente recuperata dopo il mese di pausa fortemente voluto dalla diciassettenne siciliana all’indomani dei GO di Londra.

 

Le grandi attese proposte dal settore non sono andate deluse. Parecchi infatti erano i ginnasti in grado di fornire prestazioni di assoluto valore e dunque di  mirare al successo in questa 29. edizione del Memorial Gander. Si trattava di vivere una specie di lotta fra grandi star osannate alla Nord Greenwich Arena di Londra e giovani emergenti cui la grande affermazione internazionale potrà solo arrivare fra brevissimo tempo. Ma “pezzi da novanta” come Xavier Zanetti o Hak Seon Yang (oro agli anelli, rispettivamente al volteggio a Londra) sono notoriamente specialisti in grado di affascinare nella loro disciplina ma non di reggere un confronto multiplo.

Così è emerso in modo particolare il giovane russo Igor Pakomenko, già brillante a Londra, un ginnasta capace di regalare emozioni notevoli in tutte le discipline e quindi vincitore con pieno merito di questa edizione della rassegna chiassese. Un successo comunque contrastato fino al termine dal bielorusso Andrey Likhovitsky, elegante, preciso, spettacolare pure lui.

 

LA NOSTRA ILARIA: MAGICA!

Ilaria Käslin, buttata nella mischia seppur con lo statuto di “fuori concorso” in virtù della sua età ancora da juniore (quindici anni), si è letteralmente superata risultando, al termine, virtualmente settima, davanti alle quotate rappresentanti di Inghilterra e Russia.

Ilaria, positiva in entrata al volteggio, ha proposto tutto il suo notevolissimo potenziale alla trave dove è stata la terza migliore alle spalle di Steingruber e Ferlito, poi, su richiesta dell’allenatore Jordanov, si è cimentata brillantemente anche alle parallele asimmetriche riscuotendo unanimi consensi. Un esordio ad altissimi livelli pienamente riuscito, una soddisfazione enorme per lei così come per la nostra dirigenza che può annoverare fra le fila della SFG Chiasso un simile gioiellino!

..
Oro per Giorgia Corti e Sabina Rapelli

Dopo aver ottenuto diverse medaglie alla qualifica CT delle categorie giovanili, eccone arrivate altre sabato 20 ottobre alla qualifica CT delle categorie superiori a Faido.

Innanzitutto quella di Giorgia Corti nella C5, con un ottimo 37.70! Nella stessa categoria ottimo 7° posto per Antonella Arnold, 11° per Alice Rossini, 14° per Alice Pizzato, 15° per Alice Blum, 30° per Giulia Miccio e 32° per Martina Bianchi. Buonissimi piazzamenti se si pensa che le ginnaste in gara erano 60. Nella stessa categoria, ma nel settore maschile, diversi nuovi ginnasti erano confrontati con il superamento del test, e … tutti hanno raggiunto questo traguardo ottenendo anche la qualificazione ai campionati ticinesi.5° Sacha Burkhard, 10° Julian Panfili, 13° Daniel Soldarini e 14° Fabrizio Saccinto.

Nella C6 meritatissima medaglia d'argento per Filippo Tettamanti, in continuo crescendo tecnico a soli 2 decimi dal primo posto! Nella stessa categoria 5° posto per Nico Franzini, anche lui in continua evoluzione. “Solo” 9° posto per Rossana Plebani, che ha gareggiato con l'influenza, complimenti per la caparbietà e per il risultato ottenuto, viste le condizioni fisiche non proprio eccellenti.

Nella C7 ancora una volta una medaglia d'oro per Sabina Rapelli, che ha letteralmente dominato la gara … la seconda classificata è distante addirittura 1 punto e mezzo! Nella stessa categoria medaglia di bronzo per Diego Maspero, ormai abituato a questa categoria. 5° posto per Diego Molteni, ancora in ripresa da un infortunio alla mano e quindi non al 100% delle sue possibilità.

Infine nella categoria Donne ottimo 5° posto per Vittoria Bellusci, sempre elegante soprattutto al suo attrezzo preferito: gli anelli bilancianti. Ritorno alle competizioni alla grande per Agnese Mombelli, 11° posto finale e una sbarra ancora da sistemare, ma complimenti per la voglia di rimettersi in gioco!

 

..
Oro per Giona Riva e Linda Panfili


Alla qualifica dei campionati ticinesi di attrezzistica individuale svoltasi a Ascona i ginnasti della società di confine erano presenti in massa.

Nella C3 Giona Riva ha conquistato una meritatissima medaglia d'oro ottenendo la nota più alta al suolo: 9.70! Nella C4 Linda Panfili ha messo al collo la medaglia d'oro superando di pochissimo la sua compagna di società Greta Corti, giunta seconda. Entrambe hanno condotto una bella gara senza errori.

Scomoda medaglia di legno per Luca Tozzi nella C2A … peccato, ma complimenti per essere arrivato così vicino al podio.

Non tutti riescono ad arrivare sul podio, se si pensa poi che alla manifestazione hanno partecipato in tutto più di 700 ginnasti, ma l'importante è riuscire a superare un proprio obiettivo che ci si è prefissati: che sia superare il test o eseguire un tale elemento tecnico o riuscire a controllare la tensione ella gara. Complimenti a tutti e a tutti i qualificati ai Campionati Ticinesi del 25 novembre a Biasca:

 

Cat. 2: Anna Nacinovic, Anna Keller, Diana Demiri, Valentina Vanzetta, Lucia Valentini, Anna Banfi, Giulia Nodari, Daniele Gobbo, Riccardo Ghezzi, Luca Tozzi, Pietro Keller

Cat. 3: Giona Riva, Davide Battaglia, Luca Piffaretti, Gioele di Lernia, Edoardo Valentini, Rachele Crivelli

Cat. 4: Linda Panfili, Greta Corti, Morgana Fontana, Arianna Pagani

..
Ilaria Käslin si ricopre di argento!
Ilaria Käslin ai CS assoluti 2012 di Oberbüren

Ilaria Käslin, ancora in età juniori, ha conquistato lo scorso 6 e 7 ottobre ben quattro titoli di vice-campionessa svizzera ai Campionati Svizzeri assoluti di ginnastica artistica di Oberbüren, nel concorso multiplo e nelle singole prove alla trave, al suolo e alle parallele asimmetriche. Un esordio nell'élite svizzera che riempie di orgoglio la SFG Chiasso ed il Ticino intero.

 

Ilaria ha condotto una gara straordinaria, ponendosi direttamente alle spalle di Giulia Steingruber, leader indiscussa della nazionale elvetica e con già diversa esperienza in campo internazionale. La nostra giovane ginnasta, di soli 15 anni, si è trasferita lo scorso settembre a Macolin dove è stata accolta dal suo nuovo allenatore Zoltan Jordanov. Quest'ultimo, visibilmente soddisfatto dei risultati raccolti da Ilaria a Oberbüren, ha affermato che ora il passo successivo è aumentare i coefficienti di difficoltà degli esercizi di Ilaria, per permetterle di dire la sua anche in campo internazionale. Staremo a vedere!

 

E per chi volesse ammirare l'eleganza di questa splendida ginnasta di casa nostra, ricordiamo che sarà presente il 31 ottobre al 29° Memorial Arturo Gander per un'esibizione fuori concorso. Emozionati e felicissimi, ci congratuliamo con Ilaria, piccola grande stella del firmamento ginnico elvetico.

..
Titolo svizzero per Carolina e Sabina!
Carolina e Sabina

30 settembre 2012: una domenica che rimarrà impressa nell'albo degli avvenimenti storici per la SFG Chiasso... Questo pomeriggio a Mönchaltorf, Carolina Castelletti e Sabina Rapelli hanno conquistato per la prima volta nella storia della nostra società il titolo assoluto ai Campionati Svizzeri a coppie (il cosiddetto "Zu Zweit") nella categoria a singolo esercizio senza attrezzo.

 

Le sensazioni sono apparse subito positive: già in qualifica le nostre portacolori avevano staccato il biglietto per la finale con punti 9.50, terze a soli 9 centesimi dalle prime. Carolina e Sabina però hanno convinto pienamente i giurati in finale, esibendo un esercizio praticamente senza errori e strappando applausi da tutta la sala. Un esercizio il loro costruito in appena un mese, e provato nei vari ritagli di tempo delle nostre ginnaste. Hanno avuto pochissimo tempo, ma sono state premiate dalla loro tecnica, eleganza e soprattutto dall'impegno e tenacia.

La SFG Chiasso è orgogliosa di accogliere un nuovo titolo svizzero in bacheca e abbraccia calorosamente le sue due nuove campionesse svizzere!

..
Pioggia di titoli ticinesi per le nostre frecce rossoblù!

 

Ieri e oggi si sono svolti a Lugano i Campionati ticinesi  assoluti e U20 (juniores). Un weekend questo che ha visto primeggiare i nostri atleti in numerose specialità! Ecco i risultati:

 

  • Gregory Bianchi:  1° posto nei 100 metri, nei 200 metri e nel salto in lungo (ben tre titoli!);
  • Giorgia Candiani:  1° posto nei 100 metri piani;
  • Rachele D'Ottavio:  4° posto nei 200 m. e 1° posto nei 400 piani sia assoluto che U20 (due titoli);
  • Giorgia Tiraboschi:  2° posto assoluto e 1° posto U20 nel salto triplo;
  • Aurora Sidari:  4° posto nei 100 metri piani
  • Alice Tognetti:  4° posto nei 400 metri e 6° posto nel salto in lungo (anche se è da sottolineare che entrambe sono ancora U16).

Bravissimi a tutti!

..
Evelyn e Diego campioni ticinesi!

Sabato 22 settembre le palestre di Lugano hanno ospitato i campionati ticinesi di Lui&Lei, gara di ginnastica attrezzistica eseguita a coppie. La particolarità di questa disciplina è il suolo, dove l'originalità e l'interpretazione musicale assumono un peso importante sulla nota finale. Ed ecco che il titolo di campione ticinese è rimasto ancora una volta nelle mani della SFG Chiasso, grazie all'esibizione di Evelyn Poma e Diego Maspero. Un suolo, quest'anno, ispirato a spiderman che è valso lo scalino più alto! Agli anelli e alla parallela hanno presentato un esercizio pulito e tecnicamente bene eseguito. Complimenti!

..
Emma è la ragazza più veloce della Svizzera nei 60 m!
Emma Piffaretti

Dopo l'esaltante vittoria di Rachele D'Ottavio nei 400 metri U18W ai Campionati nazionali appena la scorsa settimana, un'altra atleta della SFG Chiasso è balzata agli onori della cronaca per aver vinto il titolo di Ragazza più veloce della Svizzera per le nate nel 2002.

Trattasi di Emma Piffaretti, che si è imposta nella classica gara riservata ai giovani e giovanissimi atleti, confluiti nella capitale vallesana dopo aver vinto le eliminatorie nei Cantoni di residenza. Emma ha fatto ben sperare fin dalle qualificazioni, vinte con il miglior tempo sulle altre antagoniste. Miglior tempo ribadito anche nelle semifinali e confermato, ovviamente, in finale, dimostrando una superiorità netta. Complimenti alla nostra piccola campionessa!

..
Rachele D'Ottavio è campionessa svizzera!
Rachele D'Ottavio CS 2012 U18

Una splendida Ginevra, immersa ancora nei colori (e nei ....calori) di una estate che, sembra, non voglia mai terminare, ha accolto l'ennesima edizione dei campionati svizzeri U16 e U18. Anche il Gruppo Atletico della SFG Chiasso è balzato agli onori della cronaca per mezzo di una splendida vittoria di Rachele D'Ottavio nei 400 metri U18W.

La vittoria, ottenuta sabato nelle qualificazioni, lasciava presagire l'ottenimento di un risultato di un certo spessore, in quanto Rachele era giunta al traguardo in condizioni ancora fresche. E infatti domenica, mettendo a frutto una preparazione finalizzata a salire almeno sul podio più basso, con una condotta di gara veramente maiuscola, è riuscita a sbaragliare il campo delle avversarie, accreditate di un tempo migliore, e vincendo alla grande il titolo di campionessa svizzera sulla distanza dei 400 metri. L'ottimo tempo cronometrico di 58"65 la proietta ovviamente fra l'élite svizzera della categoria.

Secondo le aspettative i risultati ottenuti dalle altre due atlete facente parte del....corpo di spedizione. Aurora Sidari ha fallito la finale degli 80 metri U16W per soli due centesimi di secondo, finale che poteva essere alla sua portata se avesse confermato il crono delle qualificazioni. Analogo discorso vale per Alice Tognetti che per pochi centimetri ha fallito la finale del salto in lungo U16W. Brave in ogni caso a tutte e 3 le nostre atlete e complimenti ancora alla nuova campionessa svizzera dei 400 m U18W!

..
Ai CS di sezione di Berna 2012: Chiasso è 3 volte finalista!
CS di sezione Berna 2012

In una splendida giornata di sole la SFG Chiasso si riconferma ai vertici del movimento ginnico svizzero! Unici ticinesi ad agguantare la finalissima dei CS di Berna, e addirittura in ben 3 categorie: un risultato questo che ben poche società elvetiche hanno precedentemente raggiunto. A sbarra i nostri ragazzi e ragazze si sono laureati vice-campioni svizzeri con la nota 9.48, ad appena 0.10 punti dai neo-campioni di Rüti. Le nostre splendide attive hanno ottenuto il quarto rango con 9.38 dopo una gara estremamente combattuta, se si pensa che il 1° posto era a soli 0.15 punti. Infine, la sorpresa di quest'anno: combinazione d'attrezzi. Il nuovo esercizio, dinamico e caratterizzato da un elevato tasso tecnico, ha ricevuto consensi da pubblico e giuria. Qualche pecca di troppo ha però condizionato la prova in finale. 9.15 la nota, ma si rientra a Chiasso consapevoli del grande potenziale di cui questa produzione dispone. E quindi cosa dire al termine di questa lunga giornata? Semplice: bravi, bravissimi, immensi. Perchè ridiamo, piangiamo e ci emozioniamo per la ginnastica. Sudiamo e curiamo acciacchi e ferite per scendere dagli attrezzi ed abbracciarci felici di ciò che abbiamo fatto. Perchè siamo un gruppo, anzi una famiglia che va ben oltre gli ideali sportivi. La SFG Chiasso è orgogliosa di tutti i suoi ginnasti e ginnaste, del loro attaccamento ai colori rossoblù e del loro instancabile impegno. Grazie a tutti!!

 

Seguirà nei prossimi giorni un resoconto di tutto il weekend con i retroscena delle nostre donne 35+: un gruppo che ha lasciato decisamente il segno ai CS bernesi... La loro allegria e simpatia ha dato un tocco di colore in più a questi memorabili Campionati Svizzeri. Complimenti!

CS di sezione Berna 2012
CS di sezione Berna 2012
..
Ci siamo: campionati svizzeri di sezione - Berna, 8-9/09/2012

 

Dopo la lunga maratona di agosto siamo giunti al rush finale. Questo weekend avranno luogo a Berna i Campionati Svizzeri di sezione, la massima competizione federale per società ginniche. La SFG Chiasso desidera ringraziare tutti i suoi ginnasti e ginnaste per l'impegno profuso in questo mese, e augura loro un weekend ricco di soddisfazioni. Inoltre, la Società fa a tutte le compagini federate un caloroso augurio sportivo. Vinca il migliore!

SFG Chiasso
..
Un lungo week-end di soddisfazioni

Come ogni anno, gli attivi e le attive della SFG Chiasso hanno trascorso un impegnativo weekend oltre Gottardo per verificare la loro preparazione in vista degli imminenti Campionati svizzeri di sezione.
Il tradizionale appuntamento oltralpe è un ottimo banco di prova perché permette ai nostri giovani ginnasti di confrontarsi con le squadre più forti della Svizzera.
La compagine chiassese ha fatto dapprima tappa in quel di Rohtrist per cimentarsi alla combinazione d’attrezzi e alle parallele maschili. I ragazzi di Danilo Negro hanno dimostrato di essere, come sempre, competitivi e di poter impensierire anche quest’anno le grandi formazioni di Wetzikon, Mels e quelle di altri mostri sacri di questo calibro. Il 9.28 ottenuto dimostra la qualità del lavoro osservato seppur ancora macchiato da qualche imprecisione tecnica e da qualche sbavatura nel sincronismo.
Il gruppo misto ha nuovamente divertito il pubblico con un esercizio allegro, ma anche ben eseguito. Il punteggio di 9.20 è frutto di un paio di importanti errori tecnici, ma d’altro canto anche di una buona prova d’assieme.
I risultati del sabato ginnico non erano però supportati dalla presenza di altre grandi società in gara, quindi è mancata la sfida diretta con le principali avversarie ed anche il paragone con i loro risultati.
Le grandi trionfatrici della scorsa edizione dei CS erano però tutte presenti il giorno seguente a Egg, dove la SFG Chiasso ha presentato l’esercizio alla sbarra, disciplina nella quale sono i campioni in carica , e quello alle parallele asimmetriche scolastiche.
La mattina ha avuto l’oro in bocca anche per i nostri ginnasti che alle 8.30 inanellavano già un ottimo 9.53 alla sbarra, mentre si sono dovuti accontentare di un 9.33 alla sera quando hanno dovuto ripetere l’esercizio, come da programma. L’attesa è stata per loro lunga e qualche indecisione di troppo li ha relegati sul terzo gradino del podio.
Le ragazze, invece, hanno iniziato un po’ in sordina nella prova mattutina, ottenendo un seppur positivo 9.23, ma si sono degnamente riprese nel pomeriggio quando hanno mostrato un esercizio grintoso, preciso e molto più armonico di quello presentato in precedenza che è stato premiato con un 9.30.
Agli atleti della SFG Chiasso restano ancora due decisive settimane per affinare i dettagli dei loro esercizi dopodiché partiranno alla volta di Berna per riconfermare i brillantissimi risultati della scorsa edizione dei Campionati svizzeri di sezione.

..
Stagione 2012 - 2013: date di inizio attività
Logo rettangolare
  • Ginnastica artistica:   attività in corso
  • Atletica scolari:          attività in corso
  • Atletica attivi:             attività in corso
  • Attrezzistica:              attività in corso
  • Over 35+:                   attività in corso
  • Donne GAG:               da mercoledì 19/09/2012
  • Donne Seniore:         da martedì 18/09/2012
  • Infantile:                    da lunedì 17/09/2012
  • Genitore-Bambino:    da martedì 18/09/2012
  • Pallavolo:                  da lunedì 10/09/2012
  • Tai Chi:                      da lunedì 17/09/2012
  • Uomini:                      da giovedì 20/09/2012
  • Veterani:                    da giovedì 13/09/2012
..
I vertici della Società in "ritiro" al Serpiano

 

Lo scorso 24 giugno i membri del Comitato Direttivo e quelli del Comitato Tecnico si sono riuniti per un'intensa giornata di studio sul Serpiano. Tutti insieme, è stato il momento di fare il bilancio della stagione conclusa e pianificare la stagione 2012-2013. Un'occasione questa per confrontarsi, sviluppare idee e risolvere problemi con tutti i vertici presenti, uniti nello spirito collegiale della SFG Chiasso.

Ritiro Serpiano 2012
..
Bronzo per Rosa-Jimenez ai CS U20

 

Ottimo risultato ottenuto lo scorso 22 giugno dal nostro atleta Kendry Rosa-Jimenez ai Campionati svizzeri under 20 di Uster. Il nostro porta-colori ha partecipato alla gara dei 2000 siepi, arrivando al traguardo con un buon tempo di 6'36"520, tempo che gli è valso il 3° rango. Bravo Ken!

Kendry Rosa-Jimenez
..
Successi chiassesi ai CS juniori di ginnastica artistica di Möhlin

La ginnastica artistica chiassese continua a mietere successi a livello nazionale. Dopo il grande exploit dei maschi ai CS giovanili, è toccato stavolta alle ragazze, segnatamente a Ilaria Käslin e Nina Ferrazzini, in particolare.

 

La numero uno chiassese ma anche ticinese e svizzera, ha di nuovo compiuto una grande impresa ottenendo due medaglie d’oro e due d’argento ai CS svoltisi a Möhlin. Le è sfuggito purtroppo il titolo assoluto (quello già conquistato dodici mesi fa) per due sfortunati atterraggi al suolo e alle parallele asimmetriche. Ma all’argento conquistato in questo contesto (che è pur sempre un risultato di notevole prestigio) ha poi fatto seguito una favolosa serie di prestazioni nelle finali di specialità, culminate con la medaglia d’oro al suolo e alla trave oltre all’argento al volteggio.

Dunque un’ennesima dimostrazione del grandissimo valore di questa ginnasta, recente protagonista ai Campionati europei di Bruxelles e dominatrice in assoluto della stagione agonistica nazionale.

 

Accanto a lei però, un’altra chiassese si è esaltata proponendosi come vera e propria speranza del movimento cantonale. Si tratta di Nina Ferrazzini che, a seguito di una eccellente gara nella categoria 1 (7. a pochissimi decimi dal vertice), si è guadagnata la medaglia d’oro nel concorso a squadre unitamente a due compagne di Lugano.

Complimenti vivissimi a loro così come alla brava Carolina Barzasi, 23.nella finale della categoria 2.

..
E ancora un titolo di campione ticinese e tante medaglie!

La stagione ginnica si conclude con i Campionati Ticinesi di sezione e la SFG Chiasso era presente con ben 4 produzioni nella categoria attivi e 3 produzioni nella categoria Alunni.

Il titolo di campione ticinese è giunto per mano del gruppo misto alunni/e A nella produzione alla combinazione d'attrezzi salti e suolo. Dinamismo, tecnica, eleganza e allegria hanno portato a uno splendido 9.15! Al secondo posto un'altra formazione chiassese: i maschietti alle parallele con una produzione ancora da migliorare visto l'elevato numero di ginnasti, ma sempre in progressione.

Un'altra medaglia d'argento è andata ai più piccoli alunni/e della cat.B con una brillante produzione al suolo sulle musiche del can can. Tanti entusiasti giovani ginnasti e ginnaste hanno mostrato davvero una produzione di ottimo livello.

Nella categoria attivi/e la SFG Chiasso si è superata con ben quattro esibizioni: secondo posto per la produzione alle parallele maschili con 9.33: sempre eleganti e puliti gli attivi di Danilo Negro! Al terzo posto, sempre i colori chiassesi, la produzione alla sbarra con 9.15, giudicata forse un po' troppo severamente. E ancora quarto posto per le parallele femminili con 9.00 punti e quinto posto per la combinazione d'attrezzi con 8.98. Ottimi risultati se si pensa che la categoria era formata da bene 12 squadre!

Tante soddisfazioni e ora … un meritato riposo!

..
Accademia Sociale: un successo olimpico!

 

Giovedì 7 giugno il Palapenz di Chiasso ha accolto l'annuale Accademia della società di confine. Il tema della serata erano le Olimpiadi, visto l'imminente inizio di questa importante manifestazione quadriennale. L'accensione della fiamma olimpica ha dato inizio a questo suggestivo spettacolo composto da 15 esibizioni di elevati contenuti tecnici e coreografici: dai più piccoli dei gruppi genitore-bambino alle donne passando in rassegna ogni fascia di età.  Bello, divertente, colorato, creativo, dinamico ed entusiasmante: il foltissimo pubblico presente pare aver apprezzato questa combinazione di elementi! Un'accademia ginnica diventata uno show … bravi bravi bravi!

Accademia 2012
..
Presentate le nuove grafiche SFG Chiasso
Logo ovale

In occasione dell'Accademia Sociale 2012 sono state presentate le nuovissime grafiche che simboleggeranno la SFG Chiasso a partire dal presente giugno. I presenti all'Accademia hanno potuto avere un biglietto di ingresso diverso dal solito, infatti al posto del normale tagliando cartaceo è stato consegnato a tutti un adesivo con il nuovo logo in versione ovale.

Le grafiche campeggeranno sui nuovi capi della Società, che saranno introdotti a partire dalla prossima stagione sportiva.

 

Logo rettangolare
..
Clamoroso: 5 chiassesi sul podio ai CS juniori di ginnastica artistica!
Mattia Piffaretti - CSJ 2012
Mattia Piffaretti trionfa per il secondo anno consecutivo

 

I ginnasti chiassesi hanno ottenuto un altro incredibile risultato in occasione dei Campionati svizzeri giovanili di ginnastica artistica, svoltisi  a Romont lo scorso 2-3 giugno. Ben cinque di loro infatti sono riusciti a salire sul podio, un vero e proprio record a livello di singole Società !

Il risultato più prestigioso è evidentemente quello colto dal giovanissimo Mattia Piffaretti che per il secondo anno consecutivo è riuscito a salire sul gradino più alto del podio. Campione svizzero della categoria 1, lo scorso anno, campione svizzero della categoria 2  a Romont.

Grande, anzi grandissima prestazione è poi stata quella di Pietro Riva, di un anno ancora più giovane di Mattia. Egli infatti è pure riuscito nell’impresa di ottenere due medaglie: bronzo individuale e a squadre nella categoria 1. In questo contesto è stato superlativo anche Abdullah Sheikh che, centrando la miglior gara stagionale, ha notevolmente contribuito alla brillante prestazione della squadra ticinese.

Altre due medaglie sono poi giunte nel concorso a squadre delle categorie 3 e 4. Dapprima è stato Dario Tramaglino a salire sul podio per ritirare la medaglia di bronzo, lui che individualmente (complice una controprestazione al cavallo con maniglie) si è inserito in 9. posizione. Poi è stato il turno di Aimo Rossi: anche per lui la medaglia di bronzo con la squadra Ticino al termine di una prestazione che per il nostro rappresentante  è stata a dir poco “eroica” in quanto sofferente al limite della sopportazione per uno strappo muscolare.

Sei delle sette medaglie conquistate dal Ticino hanno così visto protagonisti i ginnasti della SFG Chiasso, una soddisfazione speciale di cui andare tutti orgogliosamente fieri.

Per concludere una parola anche per la prova di Luca Tramaglino nella categoria 5. Luca, passato direttamente dalla categoria 3 alla categoria 5, ha un poco pagato lo scotto di questo oneroso cambiamento. Ha comunque lottato con coraggio, sfiorando per pochi decimi la finale di specialità agli anelli.

Complimenti a lui così come a tutti i nostri meravigliosi rappresentanti.

..
Tannzapfe-Cup d'oro per la SFG Chiasso!
Tannzapfe-cup 2012

Presente con 3 produzioni (sbarra, combinazione d'attrezzi e parallele), la nostra Società ha partecipato alla Tannzapfe-Cup di Dussnang lo scorso 2 giugno. È stata la prima volta che il nostro gruppo attivi/e ha preso parte a questa importante manifestazione d'oltre-Gottardo e la curiosità era notevole, soprattutto perché la squadra ha esordito con i nuovi esercizi alle parallele e combinazione d'attrezzi oltre i confini ticinesi.

 

Il team campione svizzero alla sbarra, guidato da Danilo Negro, ha eseguito la sua consolidata produzione superando prima le eliminatorie del pomeriggio, ed ottenendo un meritato successo in finale con punti 9.55, ad oltre un decimo dai secondi!

 

Ma non è tutto, perché la splendida e calda giornata di Dussnang ci ha gratificato con altri importanti risultati.  La squadra di combinazione d'attrezzi, capitanata da Danilo Negro e Carolina Castelletti, ha centrato anche in questo caso la finale ed ottenuto un sorprendente 3° rango. Il consenso del pubblico è stato splendido e questo risultato dà grande fiducia al gruppo in vista dei Campionati Ticinesi e soprattutto dei Campionati Svizzeri del prossimo settembre.

 

Infine, la squadra attivi, con la loro nuova produzione alle parallele ha raggiunto un confortante 6° posto, a poco più di due decimi dalle squadre confederate più forti. Considerando gli assenti, gli infortunati e l'ampio margine di miglioramento, i nostri ragazzi hanno la consapevolezza di avere in mano una buona base su cui lavorare.

 

Complimenti a tutto il gruppo per il grande impegno dimostrato!

..
Tanta allegria con vista lago!

 

Il tempo è stato finalmente clemente ed il monte Bar è stato baciato dal sole lo scorso 27 maggio, così il nostro gruppo di scalatori condotto da Martha si è cimentato nella risalita fino alla capanna a quota 1620 m. E qualcuno si è addirittura spinto più in alto a 1816 m.s.m.! Una piacevole giornata tutti insieme per conoscersi e divertirsi anche al di fuori delle nostre strutture sportive. E vista l'ottima riuscita, Martha ha sicuramente in serbo nuove idee per il futuro... Alla prossima quindi!

Monte Bar 2012
..
6 vittorie ai Campionati Ticinesi di ginnastica artistica
CT GAM/GAF 2012

Sabato 26 maggio si sono svolti i Campionati Ticinesi assoluti di ginnastica artistica al PalaGym di Villa Luganese. La nostra Società ha schierato tutti i nostri giovani talenti cogliendo sia nel settore femminile che maschile importanti risultati.

 

Per quanto riguarda il settore femminile, titolo di campionessa ticinese per la costante Ilaria Käslin nella P5, reduce dall'importante prova europea di Bruxelles e ancora assetata di vittorie. Nella P1 inoltre, ottimo 4° posto di Nina Ferrazzini e nella P2 5° posto per Carolina Barzasi. Entrambe si confermano ai vertici del movimento cantonale. Segnaliamo infine tra le più giovani il 7° e 8° posto (cat. EP 7-8 anni) rispettivamente di Arianna Novena e Noemi Torchio.

Grazie ai buoni risultati delle nostre ragazze si è inoltre ottenuto il 3° posto nella categoria a squadre.

 

Nel settore maschile la SFG Chiasso era presente in 6 delle 7 categorie del concorso. Ebbene, i nostri ginnasti sono riusciti a portare a casa ben 4 titoli cantonali, ottenendo inoltre il 1° posto nella classifica a squadre. Ma andiamo con ordine.

Nella cat. Introduzione folta presenza dei nostri piccoli con il nuovo vice-campione ticinese Robin Panfili, Mirko Riva (4°), Tobia Ceppel (5°), Omar Camponovo (6°) e Lorenzo Casati (10°).

Titolo ticinese senza storie nella cat. 1 per Pietro Riva e vice-campione un altro chiassese: Abdullah Sheikh. Inoltre 8° rango per Filippo Pedrabissi e 10° per Evan Speroni.

Sontuosa prova nella cat. 2 e titolo ticinese per Mattia Piffaretti. Presente anche Riccardo Marone, classificatosi al 5° posto.

Cat. 3 anche qui dominata da un nostro portacolori: Dario Tramaglino è il nuovo campione ticinese. Titolo di vice-campione per Aimo Rossi nella cat. 4 mentre nella cat. 5 titolo ticinese per Luca Tramaglino, unico presente a livello cantonale in questa categoria.

 

Complessivamente non si può essere più soddisfatti grazie a queste ottime prove sia nel settore femminile che maschile. A tutte le nostre giovani speranze della ginnastica artistica e ai loro allenatori vanno i nostri complimenti. Bravissimi!

 

..
Coppa Ticino di sezione ... buona la prima!

 

Sabato e domenica 26 e 27 maggio si è svolta a Biasca la Coppa Ticino di sezione ai grandi attrezzi.

Nella categoria attivi primo posto con 9.18 per la nuovissima e frizzante produzione alle parallele di Danilo Negro e seconda posizione con 9.03 per la produzione mista di attivi e attive alla combinazione d'attrezzi di Danilo e Carolina Castelletti. Anche questa una produzione nuova con l'innesto di nuove giovani leve.

Nella categoria alunni/e A (i più grandi) 9.03 è stata la nota della combinazione d'attrezzi suolo e salti che è valsa la medaglia d'oro! E nuovamente al secondo posto un altro gruppo della SFG Chiasso con 8.65: il gruppetto di maschi alle parallele. Un gruppo ancora più grande con diversi nuovi giovanissimi elementi alle prime esperienze in ambito sezionale.

Nella categoria alunni/e B ottimo secondo posto con 8.93 per la nuova produzione mista al suolo ispirata alle musiche del Can Can. Che dire … avanti così e bravissimi a tutti!

 

 

..
Grandi risultati di Pietro Riva e Mattia Piffaretti oltre Gottardo

 

Alle Giornate artistiche zurighese e della Svizzera centrale i nostri ginnasti hanno addirittura ottenuto risultati strepitosi.

 

A centrare il bersaglio più prestigioso ci ha pensato dapprima Pietro Riva nel corso della prestigiosa Giornata artistica zurighese svoltasi a Rüti il 12/13 maggio. Il nostro giovanissimo talento (classe 2003) ha infatti dominato la categoria 1 pur essendo fra i più giovani partecipanti in assoluto (in totale erano addirittura 148). La sua vittoria è coincisa con il suo debutto oltre Gottardo nella nuova categoria. Un merito ulteriore che fa di questo suo risultato una vera perla per tutti noi.

In questa competizione distinzioni sono pure state ottenute da Abdullah Sheikh e Evan Speroni nella categoria 1, da Dario Tramaglino nella categoria 3, Aimo Rossi nella categoria 4 e Luca Tramaglino nella categoria 5.

Mattia Piffaretti, dal canto suo, reduce da un infortunio al piede, si è esibito solo in quattro discipline non ottenendo quindi una classifica finale.

 

A Rothrist, in occasione della Giornata artistica della Svizzera centrale del 19/20 maggio, vi è stato innanzitutto lo strepitoso bis del solito Pietro Riva che ha letteralmente surclassato gli oltre cento avversari in gara, lasciando il secondo classificato a due punti di distanza dal suo miglior punteggio. Per l’occasione è stato eccellente anche Abdullah Sheikh, giunto brillantemente decimo, secondo miglior ticinese presente. Distinzione infine anche per il coriaceo Evan Speroni.

Nella categoria 2 stavolta Mattia Piffaretti ha potuto presentare il programma completo e puntualmente è giunta anche per lui una grande vittoria al termine di una gara fantastica.

Due ginnasti ancora giovanissimi, due talenti dai quali ci auguriamo di ottenere ancora moltissime soddisfazioni.

Da segnalare altresì l’ottima prova di Aimo Rossi nella categoria 4. In questo difficile contesto il nostro rappresentante ha ottenuto un prestigioso sesto posto che lascia ben sperare per l’imminente edizione dei Campionati svizzeri giovanili.

Infine la distinzione è pure stata ottenuta da Dario Tramaglino, undicesimo nella categoria 3, un risultato che Dario potrà e dovrà sicuramente migliorare nelle prossime gare.

Pietro Riva
..
Grand Prix Ticino 1 - Bellinzona

 

Importanti risultati conseguiti il 20 maggio dai nostri atleti a Bellinzona nel meeting Grand Prix.


Nei 200 metri U18 Rachele D'Ottavio ha corso in 26"37, tempo che la colloca al 3° posto in Ticino e al 7° posto in Svizzera. Negli 80 metri U16 Alice Tognetti ha vinto in 10"42 (stesso crono ottenuto a suo tempo anche da Laura Imberti e Barbara Morza). Questo tempo la colloca al 1° posto in Ticino e al 5° posto in Svizzera.

Nei 200 metri Gregory Bianchi ha corso in 21"60, che lo colloca al 1° posto sia nelle classifiche cantonali che in quelle nazionali. Da notare poi che con questo tempo ha stabilito anche il nuovo record sociale. Quello precedente era detenuto contemporaneamente da Oriano Catellani (stabilito nel 1981, cioè 31 anni fa) e da Fabio Ostinelli (stabilito nel 1973, cioè 39 anni fa a Madrid) in 21"8 manuale, equivalente a 22"04 elettrico.

 

Segnaliamo inoltre nei 1'500 metri una buona prestazione di Kendry Rosa Jimenez e nei 200 metri il tempo di 24"65 di Manuel Sanna.

Willisauer Sprintcup 2012
..
Un'aperitivo con Ilaria!

 

Domenica 20 maggio si è tenuto un piccolo rinfresco con i membri di comitato della Società per festeggiare gli importanti risultati conseguiti dalla nostra Ilaria Käslin ai recenti Campionati Europei Juniori di Bruxelles. Un breve momento per dimostrare quanto la SFG Chiasso segua Ilaria con affetto e per complimentarsi con la sua splendida famiglia!

Ilaria Käslin
..
GITA AL MONTE BAR RINVIATA

 

Cari amici della SFG Chiasso purtroppo, a seguito delle cattive condizioni meteorologiche previste per domenica 20 maggio, è stata rinviata la gita al Monte Bar.

 

La gita è quindi spostata a lunedì 28 maggio, giorno di Pentecoste. Il programma rimane invariato. Ricordiamo inoltre che è possibile ancora iscriversi entro giovedì 24 maggio chiamando la responsabile di settore Martha (079 547 06 86) oppure scrivendo a marthastamm@gmail.com .

..
..
Willisauer Sprintcup 2012: due ori per la SFG Chiasso!


Sabato 5 maggio si è svolta la Willisauer Sprintcup. Erano presenti alla manifestazione tre nostri atleti: Gregory Bianchi, Alice Tognetti e Rachele D'ottavio. Ebbene, per i nostri portacolori la trasferta oltre-Gottardo è stata molto interessante, infatti Alice e Gregory hanno vinto nelle loro rispettive categorie! E c'è di più, perchè Alice è stata "tallonata" da Rachele che ha colto uno splendido 2° posto. Molto interessanti i tempi ottenuti sui 100 m e 150 m da Gregory con vento praticamente nullo. Questi i risultati completi:

 

Donne:

1a  Alice Tognetti/97                   60 in 8”25         100 in 13”12      150 in 19”64

2a  Rachele D’ottavio/96              60 in 8”32         100 in 13”15      150 in 19”83

 

Uomini:

1° Gregory Bianchi                      60 in 6”88         100 in 10”76      150 in 16”16

Willisauer Sprintcup 2012
..
Minimeisterschaft Sevelen

Domenica 6 maggio cinque ginnasti della C3 di attrezzistica hanno provato una nuova esperienza: una gara in Svizzera interna per confrontarsi con altri ginnasti e altre realtà.

Con grande gioia Gioele di Lernia ha vinto nella categoria dei più giovani, e Giona Riva quella dei più "vecchi". Quarto posto per Davide Marrazzo, quinto per Davide Battaglia e nono per Luca Piffaretti, che si è dovuto confrontare con un dolore alla cavaglia. Insomma anche in terra confederata il nome della SFG Chiasso si è fatto sentire a più riprese! Complimenti!

Minimasterschaft Sevelen 2012
..
Ilaria Käslin trionfa a Utzenstorf

 

Risultato estremamente prestigioso quello colto sabato sera nella località bernese di Utzenstorf dalla nostra Ilaria in occasione del quadrangolare femminile juniori fra le nazionali di Svizzera, Germania, Francia e Inghilterra.

A dieci giorni dal debutto ai Campionati europei di Bruxelles, la nostra ginnasta ha infatti colto una brillantissima vittoria nel concorso individuale precedendo due ginnaste transalpine, Valentine Pikul di tre decimi  e Clara Chambellant  di mezzo punto. Una prova incredibilmente efficace la sua, malgrado la forte tensione emotiva derivante dall’importanza della gara, ultima prova ufficiale in vista dell’appuntamento europeo. A questo punto Ilaria diventa a tutti gli effetti la leader indiscussa di una nazionale che a Bruxelles cercherà sicuramente un posto fra le dieci migliori nazioni europee. Per la nostra giovane rappresentante (quindici anni) si profila peraltro l’ambizione di una prestazione d’eccellenza, magari impreziosita da una finale alla trave, sua specialità particolare.

 

Ora per tutte le ginnaste della nazionale, prima della partenza per il Belgio, ci sarà un’altra settimana di intensa preparazione a Macolin.

Solo prima di partire per Bruxelles, l’allenatore delle ragazze rossocrociate, il transalpino Nicolas Gitteau, scioglierà tutte le riserve circa la definitiva formazione e l’impiego di ogni singola ginnasta. Una certezza però è d’obbligo: Ilaria sarà presente in tutte le discipline in quanto ginnasta di punta di questa giovane formazione e cercherà di conseguenza un risultato di valore anche nella classifica complessiva.

Ilaria Käslin
..
Ilaria Käslin selezionata nella Nazionale Juniori!

 

La notizia ci riempie di gioia e l'emozione è grande tanto quanto lo sono le sue esibizioni in gara ed il suo talento. È dunque ufficiale: grazie ai risultati ottenuti alla Gym Cup 2012, la nostra Ilaria Käslin è stata selezionata nella nazionale svizzera per i prossimi Campionati Europei Juniori che avranno luogo a Bruxelles (Belgio), dal 8 al 13 maggio 2012. Il comunicato ufficiale può essere visto qui.

 

Un grande evento questo che consolida la nostra Ilaria ai vertici del movimento artistico nazionale e la ripaga dei suoi grandi sforzi e sacrifici. La famiglia della SFG Chiasso con orgoglio dà quindi ad Ilaria un grande abbraccio e si complimenta con lei, la sua famiglia ed i suoi allenatori per gli ottimi risultati che stanno conseguendo.

Ilaria Käslin
..
Le nostre ginnaste brillano alla Gym Cup 2012


Ilaria Käslin ha ottenuto un importante 2° posto nella P5 alla Gym Cup 2012, svoltasi a Wil tra il 20 ed il 22 aprile scorsi.

 

Inoltre segnaliamo nelle categorie inferiori, la nostra giovanissima promessa Nina Ferrazzini che ha colto un eccellente 4° rango (su circa un centinaio di ginnaste in gara) contribuendo nel contempo al successo complessivo della squadra Ticino.

Tanti tanti complimenti alla nostra Nina e un grosso "brava" anche a Carolina Barzasi, 13a nella sua categoria.

..
Titolo ticinese U18 nella staffetta olimpionica!


Il 22 aprile si sono svolti a Bellinzona i campionati ticinesi giovanili di staffetta. La SFG Chiasso era presente all'evento partecipando alla gara di staffetta Olimpionica (800 x 400 x 200 x 100). Ebbene, le nostre frecce rossoblu Rachele D’Ottavio (800), Alice Tognetti (400) Aurora Sidari (200) e Angelica Cavadini (100) si sono superate con una prestazione fantastica, ottenendo la vittoria ed il titolo ticinese U18.


Aspetto che mette ancora più in evidenza la grande prestazione delle nostre atlete è il fatto che solo Rachele è una under 18, mentre Alice, Aurora e Angelica sono addirittura delle under 16. Non c'é che dire: le nostre ragazze si trovano in un ottimo periodo di forma! Bravissime!

CT staffetta 2012
..
Coppa TI 2012
10 medaglie alla Coppa Ticino di attrezzistica!

 

Uno dei primi sabati senza acqua dal cielo in queste ultime settimane, ha regalato alla SFG Chiasso una pioggia di medaglie lo scorso 21 aprile a Biasca!

Cominciando dalla C1 scomodo 4° posto per Elia Bordogna, mentre nella C2 ottimo 3° posto per Luca Tozzi, in continua evoluzione. Il podio della C3 maschile è stato interamente chiassese: oro per Luca Piffaretti, argento per Giona Riva e bronzo per Davide Battaglia! Tre amici che sempre si conquistano il podio tutti a pochi decimi l'uno dall'altro.

Nella C4 femminile la tenacia di Greta Corti le ha fatto ottenere un brillante secondo posto.

La C5 femminile ha visto ben 11 rappresentanti della società di confine, per la maggior parte di loro si trattava della prima avventura nelle categorie superiori. Splendido 3° posto per Giorgia Corti e 4° per Alice Rossini. Due nomi di cui sentiremo ancora parlare parecchio! Nella stessa categoria ma nel maschile prima prova per Sasha Burkhard in ambito attrezzistico, una scomoda medaglia di legno che però fa ben sperare per il futuro.

Nella C6 maschile medaglia di bronzo per Filippo Tettamanti, sempre costante nelle sue esecuzioni. La C7 ha visto primeggiare Sabina Rapelli, fresca fresca di superamento e subito con al collo la medaglia d'oro! La C7 maschile ha pure visto un gran numero di partecipanti chiassesi dopo diversi anni di vuoto: Simone Rampa si è aggiudicato la medaglia di bronzo,  seguito dal suo compagno Diego Maspero.

Alla Superfinale si sono qualificati Vittoria Bellusci (con 9.50), Giorgia Corti (con 9.30), Alice Rossini (con 9.45) e Simone Rampa (con 9.30)! A grande sorpresa la giovanissima Giorgia Corti si è aggiudicata la Superfinale! Complimenti a tutti i ginnasti e ai loro monitori che allenano con tanto entusiasmo!

 

Ecco tutti i risultati:

C1: 18° Maite Arosio, 19° Sara Nacinovic, 20° Nina Binder

C2: 3° Luca Tozzi, 5° Daniele Gobbo, 7° Lucia Valentini, 9° Valentina Vanzetta, 14° Pietro Keller, 17° Anna Gabaldo, 18° Anna Nacinovic, 19° Francesco Zilioli

C3: 1° Luca Piffaretti, 2° Giona Riva, 3° Davide Battaglia, 8° Gioele di Lernia, 12° Davide Marrazzo

C4: 2° Greta Corti, 5° Linda Panfili, 6° Daniel Soldarini

C5: 3° Giorgia Corti, 4° Alice Rossini, 4° Sasha Burkhard, 8° Julian Panfili, 9° Antonella Arnold, 14° Alice Pizzato, 20 Giulia Miccio, 24° Alice Blum, 31° Kathleen Fehr, 38° Nicole Cellerino, 40° Martina Bianchi e Beatrice Briccola, 43° Valentina Batista Gomes

C6: 3° Filippo Tettamanti, 6° Nico Franzini, 10° Rossana Plebani

C7: 1° Sabina Rapelli, 3° Simone Rampa, 4° Diego Maspero, 5° Francesco Tettamanti, 6° Diego Molteni

Seniori: 5° Vittoria Bellusci

Coppa TI 2012
..
Bis chiassese alla Coppa Meier e Gaggioni maschile

COPPA E TRE SUCCESSI INDIVIDUALI PER LA SFG CHIASSO

 

Proprio nelle nostre palestre si è consumato il secondo atto della Coppa giovanile Meier e Gaggioni di ginnastica artistica.

Stavolta i protagonisti erano i ginnasti che, presenti in ventisette unità provenienti dalle tre Società attive nel Cantone (Chiasso, Bellinzona e Lugano), hanno dato vita ad una mattinata decisamente piacevole da seguire.

Mattatori di turno sono comunque risultati i nostri rappresentanti che hanno colto tre successi individuali su quattro, dominando altresì la competizione a squadre.

Nel dettaglio agonistico troviamo dapprima Pietro Riva grande dominatore della categoria 1. Il suo successo è stato davvero netto ed è giunto al termine di una gara eccellente, ricca di spunti di notevolissimo valore. Buon quarto posto per Abdullah Sheikh mentre ottavo è giunto Filippo Pedrabissi  e dodicesimo  Evan Speroni.

Nella categoria 2 Mattia Piffaretti, malgrado fosse appena ristabilito da un infortunio che lo ha costretto a limitare all’indispensabile la preparazione a suolo e volteggio, non ha mancato l’appuntamento con la vittoria grazie al suo ormai proverbiale talento che si è manifestato in particolare nelle altre quattro discipline previste. In questa categoria al quinto rango si è inserito Riccardo Marone.

Infine, nella categoria 3, terzo successo targato SFG Chiasso grazie a Dario Tramaglino che  ha ribadito tutto il suo valore malgrado alcuni dettagli dei suoi esercizi siano ancora da migliorare.

Da notare che tutti i nostri vincitori citati erano all’esordio in una categoria superiore rispetto alla passata stagione: un merito ulteriore dunque alla loro prestazione.

Per concludere bisogna sottolineare l’eccellente prova del nostro terzetto esordiente nel contesto della ginnastica artistica. Si tratta di coloro che erano impegnati nella categoria Introduzione e che sono andati oltre le aspettative di tutti. Così Robin Panfili ha ottenuto una brillantissima medaglia d’argento, Mirko Riva una insperata quanto fantastica medaglia di bronzo e Tobia Ceppi un buonissimo quarto rango. Bravissimi a tutti e tre!

 

Dopo tanto dominio non poteva mancare l’appuntamento con la vittoria nel concorso a squadre. La Coppa Meier e Gaggioni ha così premiato la formazione della SFG Chiasso formata da Robin Panfili, Pietro Riva e Mattia Piffaretti.

Coppa M+G 2012 maschile
..
Buon inizio oltralpe per i ginnasti chiassesi

Domenica 1 aprile (e non è uno scherzo!) i ginnasti delle categorie superiori della SFG Chiasso hanno gareggiato oltralpe: a Bonstetten si è inaugurata la stagione primaverile di attrezzistica individuale con la Frühlingsmeisterschaft.

 

Nella C5 14° posto, con distinzione, per Julian Panfili, che ha effettuato una gara pulita e in evoluzione. Il suo 9.50 ai salti è stata una delle note migliori della giornata. Nella C6 ottimo 5° rango, sempre con distinzione, per Nico Franzini, in netto miglioramento tecnico.

Nella C7 diversi i ginnasti chiassesi presenti e qualche problemino con gli anelli: per un malinteso “linguistico” non hanno potuto provare questo attrezzo. Così la gara è cominciata senza nemmeno provare gli anelli, attrezzo difficile per la lunghezza delle corde sempre diversa. In effetti hanno avuto la meglio i “veterani” che hanno giocato di esperienza. 9° rango quindi per Diego Maspero, 13° per Simone Rampa, 14° per Danilo Negro, 15° per Francesco Tettamanti che ha ottenuto la nota più alta di categoria alla parallela, e 16° posto per Diego Molteni, penalizzato parecchio alla sbarra.

Una trasferta utile in vista della Coppa Ticino del 21 aprile e soprattutto importante per rinsaldare lo spirito di gruppo. In effetti c'è stata grande armonia e divertimento all'interno del team, tanto da domandare di fare più spesso gare di questo tipo. Messaggio ricevuto!

..
A SORPRESA VITTORIA DELLA COPPA M+G A SQUADRE

NINA FERRAZZINI TRIONFA NELLA CATEGORIA 1

 

Poche (chiassesi …) ma buone! Questa potrebbe essere, in sintesi, la riflessione più importante in relazione alla Coppa Meier e Gaggioni femminile, disputatasi nelle palestre di Morbio Inferiore, domenica 1 aprile.

A sorpresa infatti il nostro terzetto composto da Noemi Torchio, Nina Ferrazzini e Carolina Barzasi ha vinto il concorso a squadre precedendo la più blasonata formazione della SFG Lugano e le “cugine” di Morbio Inferiore.

Un risultato davvero eccellente che giunge dopo tanti anni di piazzamenti d’onore e che dovrebbe fungere da stimolo per la completa rifioritura del gruppo.

Individualmente poi va sottolineata la bellissima vittoria di Nina Ferrazzini nella categoria 1. Un risultato sperato ma non certo sicuro, considerata la notevole qualità delle immediate rivali.

Senza dimenticare il buon quarto posto nella categoria 2 di una ritrovata Carolina Barzasi mentre, dal canto loro, Noemi Torchio e la debuttante Arianna Novena hanno chiuso rispettivamente al 5. e 6. posto nella categoria Introduzione.

Brave davvero a tutte e avanti così!

Coppa M+G Fem 2012
..
La primavera è sbocciata!

 

Sabato 24 marzo le palestre di Stabio hanno ospitato la qualifica Coppa Ticino di attrezzistica del Sottoceneri. La SFG Chiasso è stata la più numerosa società presente in tutte le categorie!

Tra i maschietti più piccoli, C1B, Elia Bordogna è riuscito a mettersi al collo la medaglia d'oro con tanta emozione! Anche Greta Corti, nella C4, è nuovamente salita sullo scalino più alto dimostrando tanta determinazione e impegno. Nella C3 un costante Giona Riva ha avuto la meglio sui suoi compagni di società Davide Battaglia e Luca Piffaretti, giunti secondi a parimerito. Un podio quindi tutto chiassese!

Linda Panfili, nella C4, ha raggiunto la medaglia di bronzo, le occorre ancora un po' di sicurezza agli anelli... Anche Luca Tozzi nella C2 ha ottenuto una splendida medaglia di bronzo, un giovane ginnasta che sta crescendo bene! Tante altre le soddisfazioni per la società di confine, soprattutto i sorrisi e le emozioni di tutti i partecipanti. Una bella giornata ginnica, sostenuta da un pubblico molto caloroso e allegro. Complimenti a tutti i ginnasti, ognuno per aver raggiunto il proprio obiettivo e a tutti i loro allenatori.

 

Ecco tutti i qualificati alla Coppa Ticino del 21 aprile a Biasca:

 

C1: Bordogna Elia, Arosio Maite, Binder Nina, Nacinovic Sara

C2: Daniele Gobbo, Luca Tozzi, Pietro Keller, Francesco Zilioli, Anna Nacinovic, Valentina Vanzetta, Lucia Valentini, Anna Gabaldo

C3: Giona Riva, Luca Piffaretti, Davide Battaglia, Gioele Di Lernia, Davide Marazzo

C4: Daniel Soldarini, Greta Corti, Linda Panfili, Morgana Fontana

..
Derby chiassese al torneo primaverile ACTG di pallavolo

 

Lo scorso 25 marzo a Mendrisio si è svolto il torneo ACTG primaverile di pallavolo. La SFG Chiasso era presente con due squadre in due gironi differenti. Entrambe le squadre hanno vinto i rispettivi gironi, accedendo così alle semifinali, dove purtroppo però entrambe hanno perso gli incontri e precludendo la possibilità di giocarsi il 1° e 2° posto.

Così i due team si sono visti contrapposti nella finale per il 3° e 4° posto. Un derby, fra Chiasso1 e Chiasso 2 in cui si é imposto Chiasso 2.

 

Al di là del risultato è stato bello vedere la crescita nel gioco e dell'affiatamento di tutto il gruppo, ottenendo anche da un punto di vista sportivo un bel derby con ottime giocate.

..
Risultati fantastici ai CS indoor di atletica leggera 2012!

 

Carissimi amici della SFG Chiasso, importanti risultati sono stati conseguiti lo scorso 18 febbraio ai Campionati svizzeri assoluti indoor a San Gallo. Giorgia Candiani ha sorpreso un po’ tutti. Ancora in precarie condizioni fisiche, tanto da mettere in dubbio la sua partecipazione, Giorgia ha fatto segnare nelle qualifiche dei 60 m femminili l’ottimo tempo di 7”62, in semifinale 7”63 per correre la finale piuttosto stremata per l’inconveniente di cui sopra. Pur effettuando una brutta partenza, ha fatto appello a tutto il suo orgoglio e in 7”65 ha vinto il titolo di Campionessa svizzera assoluta, seppure ex-aequo al millesimo di secondo con un’altra atleta.

 

Gregory Bianchi ha dapprima corso i 60 metri in 6” 85, che significa nuovo record ticinese assoluto indoor. Gregory l’aveva già eguagliato la settimana scorsa a Modena correndo in 6”89. Il nostro portacolori però non ha potuto correre la semifinale e la finale, in quanto il salto in lungo era concomitante con queste due gare. Peccato, perché con il tempo di 6”85, ipoteticamente, avrebbe potuto giocarsi insieme ai suoi avversari una significativa medaglia in finale.

Tuttavia, la mancata medaglia nei 60 m è stata molto ben rimpiazzata da una splendida medaglia d'argento (e conseguente titolo di vice-campione svizzero) nel salto in lungo con la misura di 7.51 m, a soli nove centimetri dalla medaglia d'oro. 

 

In definitiva, non possiam far altro che guardare con soddisfazione a questi importanti risultati! Risultati di notevole prestigio che vanno ad aggiungersi agli altri titoli assoluti indoor già vinti in passato da Laura Imberti e Claudio Piffaretti, entrambi nel salto triplo.

A proposito di Laura, è stata molto apprezzata, specialmente da Giorgia e Gregory, la sua presenza unitamente a quella di suo marito Marco Torino, che sono venuti a San Gallo apposta per fare il tifo per i nostri due portacolori.

 

La SFG Chiasso ringrazia i suoi atleti e agli allenatori per questa grande prestazione nata dall'impegno profuso negli ultimi mesi: siamo tutti convinti che il settore atletico ci darà grandi soddisfazioni primaverili visti i fantastici risultati di gennaio e febbraio. Complimenti e avanti così!

..
Sala Diego Chiesa gremitissima per l’Assemblea Sociale!

 

Venerdi 10 febbraio la sala Diego Chiesa è apparsa gremita come raramente è capitato di vedere! L’Assemblea generale ordinaria ha coinvolto un numero ben superiore alle cento unità. Segno evidente che l’attività è sentita e soprattutto seguita. Un segnale altresì importante per coloro, i membri della direzione in primis, che si impegnano a fondo per dare continuità e sostanza ad un contesto sportivo giunto quest’anno al significativo traguardo dei 145 anni.

I lavori assembleari hanno previsto soprattutto la nomina in blocco del Comitato direttivo per il prossimo triennio, ragion per cui si è resa  necessaria la scelta di un presidente del giorno, scelta che ha fatalmente coinvolto un personaggio speciale, Paolo Zürcher, presidente onorario della stessa, presidente del Consiglio sociale nonché presidentissimo per oltre trent’anni della nostra società.

A dare il via ai lavori è stato però il sindaco di Chiasso, Moreno Colombo, che ha dapprima rivolto ai numerosissimi soci presenti parole di saluto da parte di tutto il locale Municipio prima di proporre alcune interessanti riflessioni sul valore dello sport e delle Società sportive nel contesto di Chiasso.

Sono poi seguiti i vari rapporti, tutti accolti all’unanimità. Quindi il nostro Paolo ha sottoposto ai presenti i nominativi di coloro che avrebbero dovuto dirigere le sorti della Società nel prossimo triennio. In sostanza una riproposta in blocco del precedente Comitato direttivo con l’aggiunta di Lorenzo Amato quale nuovo responsabile del settore stampa e propaganda.

Momento forte della serata è quindi risultato quello della consegne delle onorificenze, un momento atteso che ha coinvolto un gran numero di protagonisti, segno dell’estrema bontà del lavoro svolto in seno alla Società.

Grande festa per molti dunque e ambiente decisamente entusiastico che ha finito per coinvolgere tutti i presenti i quali, al termine dei lavori assembleari, hanno potuto apprezzare un ricco aperitivo che ha permesso di chiudere in maniera simpatica e conviviale una serata decisamente votata all’ottimismo.

..
Ancora brillanti risultati dal settore atletico!


Recentemente si sono svolte diverse manifestazioni in Ticino ed in Italia. La SFG Chiasso si è ben difesa ottenendo importanti risultati. Riportiamo qui di seguito, in ordine cronologico, tutti gli eventi a cui i nostri fantastici atleti hanno partecipato.

 

Meeting di Locarno (08/02/2012)

Alice Tognetti, Aurora Sidari, Angelica Cavadini e Giorgia Tiraboschi hanno migliorato i loro tempi cronometrici sui 50 metri. Gregory Bianchi con il tempo di 5”97 ha eguagliato il record ticinese assoluto indoor, già suo dopo la recente prestazione al meeting indoor di Saronno. Segnaliamo infine l'assenza di Giorgia Candiani giustificata da motivi di studio.

 

 

Meeting di Modena (11/02/2012)

Ottimi risultati ottenuti anche in Emilia Romagna. Giorgia Candiani è “scesa” a 7”71 sui 60 metri, mentre Gregory Bianchi ha corso i 60 metri in 6”89, eguagliando così il record ticinese assoluto che era detenuto finora in solitaria dal Michel Tricarico (stabilito il 3.2.1990, ben 22 anni fa). E’ il terzo record ticinese assoluto stabilito da Gregory in questo inizio di stagione. Complimenti!!

 

Campionati ticinesi di cross (12/02/2012)

Splendidi risultati dai Campionati Ticinesi di cross, con premiazione anche dei vincitori della Coppa Ticino di cross. Il giovanissimo Riccardo Mazzini è arrivato terzo nella gara U10 M. Rachele D’Ottavio ha sofferto per il gran freddo classificandosi all’ottavo posto nella categoria U18W. Gran bella prova di Alice Tognetti ai piedi del podio (U16W), sfiorando quindi di poco il terzo posto. Il dominio si è verificato nella categoria U20 sia M (maschile) che W (femminile): Nicolò Brivio ha vinto la gara al maschile ma, per il noto regolamento, non ha potuto fregiarsi del titolo ticinese. Al secondo posto si è classificato il bravo Kendry Rosa Jimenez, che ha sconfitto un suo…..secolare antagonista. Per contro Nicolò si è aggiudicato la Coppa Ticino di cross (questa sì che poteva vincerla), per il dominio durante tutta la stagione “crossistica”. Al terzo posto il succitato Kendry.

Al femminile titolo ticinese vinto da Anja Rossetti con Melanie Furfaro al terzo posto. Anja si è aggiudicata anche la Coppa Ticino di cross, con Melanie ancora sul terzo gradino del podio.

Insomma fra sabato e domenica abbiamo trascorso un tranquillo week-end…di successi.

 

..
Riunione Regionale Indoor di Saronno

 

Nuovo importante risultato per Gregory Bianchi. Lo scorso 28 gennaio il nostro atleta ha partecipato al Meeting Indoor di Saronno ottenendo un'importante vittoria nel salto in lungo con un salto di ben 7.56 metri, staccando di 15 cm il secondo classificato. Considerando che in questa disciplina partecipavano diversi concorrenti provenienti da tutto il nord Italia, possiam essere ben soddisfatti per la crescita che Gregory sta dimostrando in questa fase invernale.

 

Il risultato inoltre va ricordato perché la misura di 7.56 m rappresenta da quest'oggi il nuovo record ticinese assoluto indoor!

 

La società desidera quindi fare i complimenti a Gregory ed anche a tutti i nostri ragazzi del gruppo atletico: in questa parte della stagione si stanno allenando tutti con grande impegno e tra poco torneranno ad "assaggiare" la pista outdoor dello stadio comunale. Forza ragazzi!

..
Trofeo della Velocità 2012

 

Promettente rientro di Gregory Bianchi e Giorgia Candiani che hanno vinto a Locarno lo scorso 18 gennaio “Il trofeo della velocità” con tempi cronometrici sui 50 metri di assoluto valore. Buona anche la prova di Alice Tognetti.

 

La SFG Chiasso si complimenta con i nostri atleti per questo inizio d'anno molto interessante. Chi ben inizia...

..
Con il sostegno di
..
..
..

© SFG Chiasso – www.sfgchiasso.ch –- Ultima modifica pagina: 18.04.2013