Archivio Articoli
Articoli 2011
..
Corsetta natalizia sul Corso
..

Alcuni atleti accompagnati da genitori, allenatori e simpatizzanti, hanno partecipato mercoledì 21 dicembre a una corsetta natalizia per le suggestive vie illuminate del centro cittadino.

 

Ecco il gruppetto radunato sotto l’albero di Natale in piazza Indipendenza, prima di rientrare allo stadio per lo scambio degli auguri e per gustarsi una meritata fetta di panettone.

 

Un modo simpatico per chiudere l’anno in amicizia e allegria!

..
Oro e argento ai CT di attrezzistica a squadre

Sabato 17 dicembre hanno avuto luogo a Losone i campionati ticinesi di attrezzistica a squadre. Presente in tutte le categorie in concorso, la nostra società si è ben difesa riuscendo ad ottenere il titolo ticinese nella Cat. 4 ed il secondo gradino del podio nella categoria superiore femminile. Da sottolineare anche la prestazione dei nostri ragazzi in Cat. 3, dove per soli 5 centesimi di punto si sono dovuti accontentare del 4° posto. Stesso discorso anche per i nostri uomini, fermi a 0.75 punti dal 3° posto.

 

Le classifiche sono consultabili qui. In breve i risultati della nostra società con il relativo piazzamento:

 

Cat. 1 - 9° posto, punti 81.95

Cat. 2 - 7° posto, punti 106.70

Cat. 3 - 4° posto, punti 108.90

Cat. 4 - 1° posto, punti 111.30

Cat. Sup. Fem. - 2° posto, punti 110.30

Cat. Sup. Mas. - 4° posto, punti 135.35

  

..
Grande festa al Gala ACTG 2011

Voleva essere un successo, e così è stato. Il Gala ACTG 2011 ha messo in mostra il meglio che il movimento cantonale possa offrire, e lo ha fatto in grande. Telecamere, luci ed effetti scenografici  hanno dato alla manifestazione la giusta dose di magia per far diventare la serata un grande show.

 

La nostra società si è presentata con la produzione alla sbarra, fresca di titolo svizzero e brillante come ormai ci hanno abituato i nostri ragazzi. Inoltre è stata presentata la produzione in combinazione di attrezzi ispirata al musical "Sister Act". Grande emozione per tutti i partecipanti, in particolare per le nostre "suore" che per l'occasione si sono presentate anche in una veste più accattivante. Al termine della produzione i sentimenti di gioia e un pizzico di tristezza erano palpabili. Infatti quella di sabato sera è stata l'ultima volta di un progetto iniziato quasi 2 anni fa e presentato oltre che alle competizioni nazionali, anche al Festival del Sole di Riccione 2010. I complimenti per l'esecuzione e lo spettacolo offerto sono arrivati un po' da tutte le parti e quindi, visti i risultati e l'affiatamento dimostrato da tutto il gruppo, attendiamo solo che gli allenatori si presentino con un nuovo entusiasmante progetto.

 

Erano presenti anche i nostri talenti del centro cantonale di ginnastica artistica insieme ai loro "colleghi" delle altre società ticinesi. Come ben ci si poteva immaginare, questi giovani han fatto vedere tutto il loro splendore con evoluzioni che dimostrano quanto ormai sia alto il livello della scuola artistica ticinese. 

 

E ancora, segnaliamo l'eccellente performance dei nostri ginnasti impegnati con le produzioni Gymnaestrada. Uno spettacolo dall'altissimo valore tecnico che ha lasciato, anche qui per l'ultima volta, visibilmente emozionati tutti quanti.

 

Il Gala ACTG anche per quest'anno è pienamente riuscito ed aspettiamo ora di vedere il risultato "televisivo". Infatti la manifestazione verrà trasmessa su Teleticino per la prima volta il giorno 23 dicembre, con orario previsto alle 20:45. Grazie a tutti per questo finale di stagione scoppiettante!

..
Campionati svizzeri giovanili di sezione

Una strabiliante medaglia d'argento è quella ottenuta dai ginnasti di Diego Maspero e Danilo Negro con la produzione alle parallele: 9.38 la nota finale, nota molto alta e soprattutto a soli 12 centesimi dai campioni svizzeri ... un niente!

Quinto rango, e ottima prestazione, per la produzione mista al suolo ispirata alle musiche di Grease:con un ottimo 9.14 i giovanissimi ginnasti sono arrivati quinti a un soffio dai primi, solo 14 centesimi di distanza. Una bella soddisfazione!

Più sfortunata invece la prova dei ginnasti più grandi di Chantal Travella e i collaboratori Tamara, Claudia, Fabiana, Alessia e Silvio: gli ultimi ad esibirsi alla combinazione d'attrezzi e decisamente tassati un po' troppo severamente in concezione. La loro dinamica produzione ai salti e al suolo è stata ben eseguita, ma forse non così apprezzata dai giurati confederati. Si rifaranno l'anno prossimo!


3 titoli di campione ticinese e 4 vice-campioni!

Il centro sportivo di Tenero ha ospitato i campionati ticinesi di attrezzistica del 2011. Ancora una volta la SFG Chiasso ha saputo conquistare tre titoli di campione ticinese: Francesco Zilioli nella C1B, giovanissimo ginnasta classe 2003 che ha nettamente dominato la competizione; Alice Rossini, nella C4 si è rifatta del bronzo dell'anno precedente vincendo un meritatissimo titolo di campionessa ticinese; e Sabina Rapelli, nella C6 ha finalmente raggiunto il suo obiettivo … conquistare la medaglia d'oro!

E sono addirittura 4 le medaglie d'argento: Marta Banfi, nella C1B ha mancato lo scalino più alto per soli 3 decimi; Giorgia Corti nella C4 ha pagato una caduta agli anelli ed è comunque riuscita a salire sul podio a soli 15 centesimi dalla compagna Alice; Carolina Castelletti nella categoria Donne ha dovuto cedere lo scettro a Elisa Manzozzelli, campionessa svizzera in carica, anche a causa di una controprestazione alla sbarra; Danilo Negro nella categoria Uomini si trova di fronte un avversario decisamente forte e dovrà lavorare sodo per poterlo superare.

Diego Molteni nella C6 e Simone Rampa nella C7 si sono dovuti accontentare di uno scomodo 4° posto, così vicini al podio, la medaglia di legno deve essere uno stimolo maggiore per conquistare un podio alla prossima gara.

Tutti si sono però impegnati al massimo per proporre il meglio di ciò che sanno fare, e questo è importantissimo! Complimenti a tutti!

Ecco tutti i risultati:

Cat.1: 1° Francesco Zilioli, 2° Marta Banfi

Cat.2: 10° Rachele Crivelli, 12° Daniele Gobbo, 13° Luca Tozzi, 16° Anastasia Fontana, 22° Anna Nacinovic, 36° Anna Gabaldo

Cat.3: 7° Luca Piffaretti e Davide Battaglia, 10° Giona Riva

Cat.4: 1° Alice Rossini, 2° Giorgia Corti, 5° Antonella Arnold e Daniel Soldarini, 7° Alice Pizzato, 9° Linda Panfili

Cat. 5: 8° Julian Panfili. 17° Samanta Tonini, 19° Briccola Beatrice, 27° Nicole Cellerino

Cat.6: 1° Sabina Rapelli, 4° Diego Molteni, 5° Filippo Tettamanti, 7° Nico Franzini

Cat.7: 4° Simone Rampa, 5° Diego Maspero

CU: 2° Danilo Negro

CD: 2° Carolina Castelletti, 8° Vittoria Bellusci

..
Campionati svizzeri individuali

La città di Altdorf ha ospitato i campionati svizzeri individuali femminili: ottima prestazione per Sabina Rapelli nella C6, dove era presente anche Vittoria Bellusci in veste di riserva della squadra Ticino. Nella C5 era selezionata anche Rossana Plebani, ma un recente infortunio non le ha permesso di gareggiare. Peccato!

Belp, ha invece ospitato i campionati svizzeri maschili, dove Nico Franzini nella C5, Simone Rampa e Diego Maspero nella C7 e Danilo Negro nella CUomini, hanno dimostrato di saper fare bene. Peccato che le valutazioni in terra confederata siano piuttosto strettine ...

Complimenti a tutti loro, perché è già un successo riuscire a fare parte della squadra Ticino!!

..
Ancora un oro per Ilaria Käslin!!

La nostra Ilaria Kaeslin ormai non finisce più di stupire.  Stavolta è riuscita a centrare una prestigiosa vittoria in una gara internazionale giovanile svoltasi a Liestal. Si trattava della Internationale Kunstturn Cup 2011, presenti ginnaste provenienti da Francia, Germania, Olanda e naturalmente Svizzera.

Ebbene la chiassese che con altre due ginnaste ticinesi, Conny Giussani di Morbio Inferiore e Alice Jelmini di Giubiasco (le tre fanno parte del Centro regionale Ticino) rappresentava la Svizzera, ha ottenuto il secondo posto nella classifica a squadre alle spalle della Francia ma individualmente ha sbaragliato il campo, ottenendo una vittoria decisamente prestigiosa che rafforza la sua posizione di grande speranza della ginnastica artistica femminile svizzera.

Per la SFG Chiasso un’ulteriore grandissima soddisfazione che va ad aggiungersi alle molte altre già derivanti dalle imprese dell’ancora giovanissima ginnasta che  sabato 19 novembre sarà ancora in gara a Marsiglia per un altro importantissimo appuntamento agonistico internazionale.

..
Argento per Tettamanti, Rapelli e Negro
..

 

Buon inizio di stagione in campo attrezzistico individuale alla giornata categorie superiori di attrezzistica per la SFG Chiasso: dapprima nella C5 maschile splendida medaglia d'argento per Filippo Tettamanti, sempre costante nella sua esecuzione. Al settimo posto Nico Franzini, che ha pagato un po' la difficoltà dell'anello. Nel settore femminile di questa categoria due nuove ginnaste hanno superato il test: Nicole Cellerino, giunta 20°, e Giulia Miccio 29°. Mentre Beatrice Briccola ha ottenuto il 23° posto, Kathleen Fehr il 30°, Giulia Canova il 32° e Samantha Tonini il 38°.

 

Nella C6 medaglia d'argento per Sabina Rapelli, che ha ben gareggiato malgrado un forte dolore al gomito (speriamo nulla di grave); mentre in campo maschile scomodo quarto posto per Diego Molteni, che ha portato a termine una gara di grande livello tecnico. Nella stessa categoria 12° posto per Vittoria Bellusci, che ha incappato in una caduta alla sbarra, 17° per Veronica Caggia e 20° per Vanessa Iervasi, rientrata alle competizioni in una categoria superiore dopo una lunga assenza!

 

Nella C7 quinto posto per Diego Maspero, che ha pagato un'esecuzione al suolo poco precisa, mentre nella Categoria Uomini l'allenatore Danilo Negro ha ottenuto una brillante medaglia d'argento! Bravissimi!

..
Oro per Rossini e argento per Corti
..

 

Alla qualifica dei campionati ticinesi di attrezzistica individuale svoltasi a Ascona i ginnasti della società di confine erano presenti in massa.

 

Nella C4 la bravissima Alice Rossini ha conquistato la medaglia d'oro e a solo un decimo la sua compagna Giorgia Corti ha ottenuto quella d'argento. Una bella sfida tra amiche! Nella C3 scomodo quarto posto per Giona Riva a soli due decimi dal podio... e stessa medaglia di legno per Daniel Soldarini nella C4. Diversi ginnasti hanno vissuto l'emozione di superare il test, e tutti hanno raggiunto questo obiettivo; altri sono riusciti a compiere un nuovo elemento; altri ancora sono riusciti a controllare la tensione: una bella soddisfazione per ognuno di loro. Ecco i nomi di tutti i qualificati per i Campionati Ticinesi del 27 novembre:

 

Cat. 1: Marta Banfi, Francesco Zilioli

 

Cat. 2:, Anastasia Fontana, Rachele Crivelli, Anna Nacinovic, Anna Gabaldo, Daniele Gobbo

 

Cat. 3: Giona Riva, Luca Piffaretti, Davide Battaglia

 

Cat. 4: Alice Rossini, Giorgia Corti, Alice Pizzato, Antonella Arnold, Linda Panfili, Daniel Soldarini

..
CHE COPPIE!

Le palestre del liceo di Mendrisio hanno regalato tante soddisfazioni, tante emozioni e tante risate durante i Campionati ticinesi e svizzeri di attrezzistica Lui&Lei.

Tutte e tre le nostre coppie presenti hanno regalato a tutto il pubblico presente ottime prestazioni curate in ogni dettaglio! Carolina Castelletti e Sandro Agosti, dopo aver ottenuto il titolo di campione ticinese, si sono anche aggiudicati la medaglia di bronzo ai Campionati svizzeri. Un successo inatteso che ha suscitato grandi emozioni: tecnica, dinamismo e l'allegria della danza Koduro l'hanno fatta da padrone. Diego Maspero e Evelyn Poma hanno ottenuto un ottimo quinto rango ai CT commettendo qualche errore agli anelli, ma si sono decisamente rifatti il giorno seguente. I Blues Brothers chiassesi hanno saputo dare il massimo nella loro esibizione al suolo: creatività, grinta e ottima intesa tra i due protagonisti sono i loro punti forti. 10° rango a soli due decimi dalla finale ... praticamente nulla! Simone Rampa e Giulia Canova stanno facendo passi da gigante in questa particolare manifestazione: l'esercizio al suolo è sempre più coinvolgente e preciso, il feeling tra Danny e Sandy li ha portati ad ottenere un buon sesto posto ai CT e 15° ai CS. Avanti così!

Domenica Carolina Castelletti e Giulia Negrini hanno partecipato anche ai CS di gymnastique con un esercizio libero. Hanno ottenuto la distinzione con uno splendido 7° posto!

 

Complimenti a tutti ... considerando soprattutto il pochissimo tempo avuto a disposizione per la preparazione!

..
UN'ESPERIENZA UNICA

Campionati svizzeri di sezione - Zofingen, 10-11/09/2011

 

Un titolo di campione svizzero alla sbarra e uno di vice-campione svizzero alle parallele asimmetriche scolastiche ... UNA GRANDE EMOZIONE!

I CS di Zofingen (AG) hanno premiato l'impegno della nostra società, la quale si è esibita alla sbarra con una produzione che è nata solo nei primi giorni di agosto. Con molta audacia il nostro allenatore Danilo Negro ha plasmato un esercizio adatto alle doti tecniche dei singoli ginnasti e ginnaste. E come ben afferma il proverbio, anche un pizzico di fortuna ha aiutato i nostri ragazzi ad ottenere uno storico titolo nazionale alla sbarra con un punteggio di 9.55. 

La finale è stata raggiunta il sabato con punti 9.53, concludendo inaspettatamente in testa alla classifica. È così che il gruppo ha preso coscienza dei propri mezzi ed ha saputo poi fornire il giorno successivo una prova di straordinaria qualità.

Da Rothrist a Zofingen: dalla gara preparatoria del 28 agosto sono state necessarie 2 settimane di tempo per colmare il distacco dalle migliori squadre d'oltre Gottardo. Impegno, volontà e le giuste capacità ginniche hanno permesso a questo gruppo di raggiungere l'ambizioso traguardo in appena un mese di lavoro!

 

Anche le nostre ragazze, dopo un anno di "purgatorio", sono ritornate ai vertici con il loro cavallo di battaglia: le parallele asimmetriche scolastiche. La loro splendida eleganza, corredata da passaggi di alta difficoltà all'interno della produzione, non è passata inosservata ai giurati. Con la nota finale di 9.50 si sono così laureate vice-campionesse svizzere, mettendosi alle spalle agguerrite avversarie.

Il secondo posto pone le nostre attive nuovamente là dove meritano: la certezza della loro forza sarà quindi il punto di partenza su cui realizzare nuovi progetti.

 

Una grandiosa prestazione dei nostri attivi alle parallele (9.48) non è purtroppo stata sufficiente per accedere alla finale. Ancora una volta i ginnasti si sono confrontati con squadre dall'altissimo tasso tecnico e impreziosite da elementi coreografici ben sincronizzati che, stando a quanto si può notare dai risultati, sono elementi sempre più importanti per i giurati.

 

Infine l'esercizio nella categoria "combinazione d'attrezzi" ha visto, a completamento di un fine settimana da capolavoro, attive e attivi uniti insieme sulle note del musical "Sister Act". A dispetto di una nota che va un po' stretta (8.80) rispetto a quanto visto sul campo, sono giunti diversi apprezzamenti che devono spronare tutti a insistere in un progetto dal grande valore tecnico e stilistico.

 

La SFG Chiasso è orgogliosa di aver ottenuto un nuovo titolo nazionale e ringrazia i suoi ginnasti e ginnaste, monitori e staff tecnico per l'impegno dimostrato durante tutto il mese di agosto. Grazie a tutti!! 

..
In vista dei CS di sezione ...
..

Gli attivi e le attive, dopo una prima parte di preparazione estiva, si sono presentati lo scorso week-end ad una due giorni ginnica non-stop, che li ha visti dapprima volteggiare nelle palestre di Rothrist: il gruppo misto si è esibito dapprima alla sbarra, mostrando un esercizio armonioso e spettacolare che necessita però ancora di qualche allenamento per essere concorrenziale. Nella combinazione di attrezzi, corpo libero e parallele,  si sono destreggiati in maniera ammirevole, giungendo a 5 centesimi dai Campioni Svizzeri in carica e aggiudicandosi la finale, chiudendo poi al quinto posto.

Il giorno seguente a Egg spettava loro l’onere di difendere il nome della società ai rispettivi cavalli di battaglia: la parallela maschile e le parallele asimmetriche scolastiche. Le ragazze, dopo un inizio in sordina, si sono riprese nel pomeriggio, mostrando grazia, eleganza e precisione e dimostrando di essere pronte e agguerrite in vista della gara regina della ginnastica sezionale. I loro colleghi, per contro, hanno pagato l’inesperienza dei più giovani, che hanno commesso qualche errore di troppo. L’esercizio è comunque di grande effetto e promette scintille.

..
MAGICA ILARIA KAESLIN

La ginnasta della SFG Chiasso è la regina degli Assoluti

 

La quattordicenne Ilaria Käslin, indiscutibile perla della SFG Chiasso, è la nuova reginetta della ginnastica giovanile svizzera.

A Rüti, in occasione dei Campionati svizzeri, ha infatti conquistato il titolo nel concorso multiplo della massima categoria impreziosendolo poi con altre due medaglie d’oro nelle finali alla trave e al suolo.

Una prestazione splendida, incredibile, frutto di un innegabile talento, di una costanza esemplare oltre che di una tempra agonistica veramente unica.

Ilaria ha incantato tutti sebbene le sue doti fossero da tempo conosciute ai massimi livelli nazionali. La gara multipla, la chiassese l’ha vinta soprattutto grazie ad una prova di assoluto valore internazionale alla trave, attrezzo che predilige, dove nessuna avversaria ha saputo contenere il distacco al di sotto di un punto. Un abisso. Nelle altre discipline è pure risultata impagabile facendo sì che, per esempio al suolo, qualche giornalista abbia parlato di lei come di una ginnasta che sul praticabile propone una vera e propria danza carica di espressività oltre che di talento ginnico vero e proprio.

Poi le perle di specialità. Alla trave, naturalmente, e al suolo, le discipline che predilige, dove il suo temperamento, la sua espressività e la sua grazia emergono pienamente. Alle parallele asimmetriche si è “ dovuta accontentare” del quarto posto … quasi a voler dimostrare che è ancora “umana” malgrado la “mostruosa” prova di qualità fornita a Rüti.

Brava Ilaria, il futuro è veramente lì tutto da cogliere. Quando ci sono premesse di questo genere nulla è precluso !

 

A Rüti un’altra chiassese era in gara. Si tratta di Carolina Barzasi, dieci anni e tanta caparbietà nel voler imitare la sua più illustre compagna di Società.

In questa occasione Carolina è risultata la seconda miglior ticinese in gara nella categoria 2. Ha chiuso al 29. rango, un piazzamento che può apparire riduttivo dopo quanto si è scritto a proposito della Kaeslin ma che deve comunque soddisfare e inorgoglire pensando soprattutto che si era confrontati con il meglio della ginnastica giovanile svizzera.

..
Gli attivi campioni Ticinesi!

I campionati ticinesi di ginnastica di sezione del 13 giugno hanno visto la SFG Chiasso dominare nella categoria ai grandi attrezzi. Podio quasi tutto chiassese nella categoria attivi/e: primo posto e titolo di campione ticinese per gli attivi di Danilo Negro con la loro produzione alle parallele e secondo posto a soli tre centesimi per il gruppo misto con una produzione alla combinazione d'attrezzi ispirata a Sister Act. Ottimo quinto posto, nella stessa categoria, per la produzione alle parallele femminili di Barbara Errigo e Carolina Castelletti. Tre gruppi della SFG Chiasso nei primi cinque posti! Un altro podio tinto di colori della società di confine è quello degli alunni/e A: medaglia d'argento per il gruppo solo maschile alle parallele (per la prima volta in gara in Ticino) e quella di bronzo per il gruppo misto alla combinazione d'attrezzi suolo e salti. Inoltre, nell'ultima categoria in gara, gli alunni/e B, ancora una medaglia di bronzo per i baby Grease al suolo. Il comitato della SFG Chiasso è fiero di tutti i suoi monitori e dei ginnasti che con tanto impegno si sono allenati in questa splendida annata ginnica.

 

..
RISULTATI ESALTANTI DEI NOSTRI “MOSCHETTIERI”

Prestazione straordinaria a Maienfeld da parte dei nostri ginnasti! In occasione dei Campionati Svizzeri giovanili Mattia Piffaretti ha dominato la categoria 1 imponendosi alla grande nel concorso individuale e raccogliendo unanimi consensi. Egli ha poi raddoppiato il suo “bottino d’oro” grazie alla vittoria nella classifica a squadre unitamente ai due bravi ginnasti luganesi Bottarelli e Bosshard.

Dario Tramaglino dal canto suo ha fatto il bis dopo il successo dello scorso anno. Stavolta ha trionfato nella categoria 2 concedendosi dunque una fantastica doppietta.

Aimo Rossi e Luca Tramaglino infine si sono assicurati la medaglia di bronzo nel concorso a squadre della categoria 3 assieme all’asconese Martino Morosi. Un grande risultato anche questo che completa una prestazione trionfale per i colori ticinesi ed in particolare per quelli chiassesi.

Bravi ragazzi, avanti così !

..
Ancora un oro per Nina Ferrazzini

Ai recenti campionati ticinesi di ginnastica artistica femminile splendida e meritatissima medaglia d'oro per Nina Ferrazzini, e titolo di campionessa ticinese, nella categoria Introduzione 7-8 anni e 16° posto per Noemi Torchio. Giorgia Camapana ha ottenuto il 14° posto nella P1 e Carolina Barzasi il 4° posto nella P2. Complimentissimi!

..
Dominio assoluto alla Coppa Ticino di sezione

Il nome della SFG Chiasso è risuonato più volte sabato e domenica 21/22 maggio in occasione della Coppa Ticino di sezione ai grandi attrezzi.

Dominio assoluto nella categoria attivi con un primo posto grazie alla squadra maschile alle parallele e secondo posto con il gruppo misto alla combinazione d'attrezzi. Stessa sorte per le attive ottenendo la medaglia d'oro alle parallele asimmetriche.

Altri due ori sono giunti grazie alle produzioni di alunni/e A alle parallele e alla combinazione d'attrezzi con un parimerito eccellente!

Altra meritatissima medaglia d'argento questa volta dai più piccoli alunni/e B con la loro dinamica produzione al suolo.

Che dire ... non si poteva davvero fare di meglio!!! Bravi a tutti i ginnasti e ai loro monitori!

..
Vittorie per Mattia Piffaretti e Aimo Rossi

A Malters, in occasione della Giornata artistica della Svizzera centrale, la ginnastica chiassese ha proposto alcuni acuti di grandissima rilevanza.

Nella categoria 1, Mattia Piffaretti, 9 anni, grande speranza del movimento cantonale, ha brillantemente superato tutti gli avversari grazie ad una prova eccellente culminata con punteggi altissimi e tutta una serie di apprezzamenti da parte dei tecnici confederati che valgono tanto quanto il risultato medesimo. Mattia, tra l’altro, la settimana precedente aveva già ottenuto il secondo posto alla Giornata artistica zurighese, alle spalle del luganese Luca Bottarelli, stavolta terzo.

Nella categoria 3 invece, grande prodezza di Aimo Rossi e grande affermazione maturata in seguito ad una prova praticamente al limite delle sue attuali possibilità. Segno di grande maturità tecnica e di grande spirito agonistico, doti che fanno di lui un ginnasta di notevole affidamento. Nota ancora più esaltante, il posto d’onore di Luca Tramaglino, pure autore di un percorso di buonissima fattura, a completare dunque una giornata particolarmente felice per i colori chiassesi. Entrambi si erano già distinti sette giorni prima, ottenendo alla Giornata zurighese il sesto e rispettivamente settimo rango. Ora hanno fatto ancora notevolmente meglio : davvero un grosso risultato.

Infine nella categoria 2 è giunto il 4. posto di Dario Tramaglino al termine di una gara … particolarmente sfortunata. Lui che la settimana precedente aveva letteralmente dominato tutta la concorrenza confederata, ottenendo un successo meritatissimo. Ma stavolta Dario non sembra aver gradito avviare la competizione già alle otto del mattino producendosi in maniera imperfetta in alcuni esercizi che gli hanno fatto perdere punti preziosi e dunque la possibilità di centrare di nuovo il risultato più importante.

..
Campionati ticinesi artistica maschile

Tre titoli di campione ticinese su quattro! Che risultati! Ancora una medaglia d'oro per Pietro Riva nella categoria Introduzione, 9° posto per il compagno Evan Speroni e 10° per Filippo Pedrabissi. Nella P1 medaglia d'oro ancora chiassese per merito di Mattia Piffaretti, 5° posto per Abdullah Sheikh e 9 ° per Rayan Calì. Nella P2 podio quasi tutto chiassese con al primo posto Dario Tramaglino, al terzo Riccardo Marone e al quarto posto Alessandro Torchio. L'unico titolo di campione ticinese sfuggito alla SFG Chiasso è quello della P3, ma una splendida medaglia d'argento grazie a Aimo Rossi e al quarto posto Luca Tramaglino. Bravissimi a tutti!

..
Campionati argoviesi di artistica femminile

Domenica 8 maggio, festa della mamma, le nostre rappresentanti hanno gareggiato a Lenzburg ai campionati argoviesi di ginnastica artistica femminile. Nella P1 39° rango per Giorgia Campana e ottimo 9° posto con tanto di distinzione per Carolina Barzasi nella P2. Ilaria Käslin, che si allena al centro regionale di Tenero, la medaglia di legno nella P5 con una splendida esecuzione alla trave.

..
Coppa Nuovi Talenti maschile
..

Mercoledì 4 maggio 2011 presso la palestra di Bellinzona si è svolta la Coppa Nuovi Talenti di ginnastica artistica maschile. La SFG Chiasso, sempre persente, ha ottenuto una brillante medaglia d'oro grazie a Pietro Riva. Ancora una volta Pietro ha saputo dimostrare le sue grandi capacità tecniche!  7° posto per Evan Speroni e 10° per Filippo Pedrabissi. Bravissimi a tutti!

..
Thurgauer kunstturnentag
..

Domenica 1 maggio a Frauenfeld Carolina Barzasi ha ottenuto il 23esimo rango nella P2, ad un passo dall'ottenimento della distinzione. Mentre la giovanissima Giorgia Campana ha ottenuto la distinzione e il 38° rango nella P1. Una giornata impegnativa per loro, nella quale le nostre rappresentanti si sono confrontate con ginnaste di grande valore a livelllo svizzero. Brave!

..
Coppa Meier+Gaggioni 2011

Un altro importante acuto chiassese

 

Ancora una volta il gruppo maschile della SFG Chiasso ha dominato la Coppa giovanile Meier e Gaggioni, disputatasi proprio nelle nostre palestre domenica 17 aprile.

Si è infatti imposto nella classifica a squadre ma ciò che più importa ha dominato i concorsi in tre delle quattro categorie in programma.

Dapprima ha posto sullo scalino più alto del podio della categoria Introduzione Pietro Riva (8 anni) il quale ha letteralmente distanziato tutti gli avversari considerato che il secondo classificato accumula un ritardo di quasi 4 punti. Un’enormità.

Poi ha esibito un superlativo Mattia Piffaretti (9 anni) che pure ha fornito una prova incredibile per qualità tecnica e continuità agonistica. Una grande gara la sua, completata dal buon sesto posto di Abdullah Sheikh, un giovane in continua crescita.

Infine ecco Dario Tramaglino, il campione svizzero in carica della categoria 1, ora approdato alla categoria superiore già con grande autorità. Il suo successo non fa una grinza in quanto ottenuto al termine di una competizione condotta con autorità e sicurezza.

Sul podio Dario è poi stato accompagnato da un altro chiassese, Riccardo Marone che a sua volta ha preceduto Alessandro Torchio.

L’unico successo sfuggito ai rappresentanti della SFG Chiasso è quello relativo alla categoria 3 dove però possiamo annotare l’eccellente secondo posto di Luca Tramaglino a completare una prestazione collettiva di grandissimo spessore. Purtroppo in questa categoria non ha potuto portare a termine la sua prova Aimo Rossi, uno dei favoriti al successo, in quanto vittima di un leggero infortunio.

 

In campo femminile si sono pure ottenuti risultati positivi. Intanto la medaglia di bronzo nella classifica a squadre,medaglia di bronzo frutto dell’eccellente terzo posto di Carolina Barzasi nella categoria 2, del quarto posto di Nina Ferrazzini nella categoria Introduzione e del decimo posto di Giorgia Campana nella categoria 1. Risultati che fanno ben sperare soprattutto perché ottenuto da tre giovanissime cui le prospettive per altre belle soddisfazioni non mancano di certo.

 

F.C.

..
Coppa Nuovi Talenti

Si è svolta domenica 10 aprile la Coppa Nuovi Talenti che ha visto primeggiare la nostra piccola Nina Ferrazzini nella categoria Introduzione 7-8 anni: forza, tecnica ed eleganza le hanno permesso di ottenere la medaglia d'oro! Noemi Torchio è arrivata 13 ° nella stessa categoria. Bravissime a entrambe!

..
Oro per Corti e Rapelli

In una splendida giornata di sole il 9 aprile si è svolta a Biasca la Coppa Ticino delle categorie giovanili e superiori. Tanti i ginnasti della SFG Chiasso che hanno affrontato questa manifestazione in una nuova categoria e quindi più difficoltosa!

Giorgia Corti, nella C4, ha ottenuto la prima medaglia d'oro: in costante progressione tecnica Giorgia ha portato a termine una gara superlativa! La seconda medaglia d'oro è giunta nella C6 da Sabina Rapelli, che gara dopo gara ha saputo conquistare sempre maggior sicurezza e precisione nell'esecuzione ottenendo così lo scalino più alto! Bravissime! Addirittura otto le medaglie d'argento: Anna Gabaldo nella C1A, Robin Panfili nella C1B, Greta Corti nella C3, Rossana Plebani e Nico Franzini nella C5, Simone Rampa nella C7, Danilo Negro nella categoria Uomini e Carolina Castelletti nella categoria Donne. Dai più piccoli ai più grandi hanno tutti davvero mostrato qualità! Una la medaglia di bronzo ottenuta per mano di Alice Rossini nella C4, sempre pulita nei suoi lavori!

La Superfinale femminile ha visto sul podio ancora una volta Carolina Castelletti al secondo posto … che poteva essere sicuramente un primo visto ciò che ha mostrato al suolo: tecnica, eleganza e precisione! Uno spettacolo!

Complimenti a tutti i partecipanti ed ecco tutti i risultati:

C1: 2° Robin Panfili, 2° Anna Gabaldo, 5° Marta Banfi, 6° Elia Bordogna, 7° Francesco Zilioli, 8° Giulia Nodari

C2: 12° Luca Tozzi, 18° Daniele Gobbo, 27° Rachele Crivelli,

C3: 2°Greta Corti, 7° Giona Riva, 8° Linda Panfili e Luca Piffaretti, 10° Edoardo Valentini, 10° Morgana Fontana, 12° Linda De Biasi,

C4: 1° Giorgia Corti, 3° Alice Rossini, 4° Julian Panfili, 9° Daniel Soldarini, 11° Antonella Arnold, 14° Nicole Cellerino, 17° Alice Pizzato

C5: 2° Nico Franzini, 2° Rossana Plebani, 5° Filippo Tettamanti, 6° Diego Molteni, 16° Samantha Tonini, 21° Beatrice Briccola, 28° Giulia Canova

C6: 1° Sabina Rapelli, 9° Vittoria Bellusci, 15° Veronica Caggia

C7: 2° Simone Rampa

Seniori: 2° Carolina Castelletti, 2° Danilo Negro

..
Qualifica Coppa Ticino Sottoceneri

Sabato 19 marzo, giorno della festa del papà, le palestre del liceo di Savosa hanno ospitato la qualifica Coppa Ticino Sottoceneri di ginnastica attrezzistica.

Sempre alto il numero dei partecipanti della SFG Chiasso divisi nelle quattro categorie maschili e femminili. Per tanti di loro il traguardo più importante era quello di superare il test, ma oltre a ciò la società di confine ha portato a casa anche tante medaglie!

A cominciare dai più piccoli della C1B (i più piccolini) Robin Panfili ha ottenuto la medaglia d'oro: che emozione salire sullo scalino più alto! Un'altra medaglia d'oro è giunta nella C3 femminile per mano di Greta Corti, ormai sicura nella sua esecuzione. Anche Giorgia Corti, nella C4 è salita sul gradino più alto con tanta emozione! Ma non è tutto: Morgana Fontana e Alice Rossini, rispettivamente nella C3 e nella C4, hanno messo al collo una splendida medaglia d'argento a pochi decimi dalla prima (tra l'altro loro compagna di società). Elia Bordogna e Francesco Zilioli si sono divisi il terzo posto nella C1B. Anche Marta Banfi (C1A) e Julian Panfili (C4) hanno ottenuto una splendida medaglia di bronzo! Ben 9 medaglie in una giornata, ma tante le soddisfazioni, le emozioni, i sorrisi, magari qualche delusione per non essere riusciti a esprimersi al meglio. Tutti sentimenti che aiutano i nostri giovani a crescere.

Ecco tutti i qualificati alla Coppa Ticino del 9 aprile a Biasca:

 

C1: Panfili Robin, Bordogna Elia, Zilioli Francesco, Banfi Marta, Gabaldo Anna, Giulia Nodari

C2: Rachele Crivelli, Daniele Gobbo, Luca Tozzi

C3: Greta Corti, Morgana Fontana, Linda Panfili, Linda De Biasi, Giona Riva, Edoardo Valentini, Luca Piffaretti

C4: Giorgia Corti, Alice Rossini, Antonella Arnold, Alice Pizzato, Julian Panfili, Nicole Cellerino, Daniel Soldarini

..
Walter Cremaschi eletto nuovo Presidente

Venerdì 25 febbraio presso la sala Diego Chiesa, presenti un'ottantina di soci, si é tenuta l'annuale Assemblea ordinaria della nostra Società. Oltre alla lettura dei consueti rapporti, tutti approvati all'unanimità, la trattanda più importante prevedeva l'elezione del nuovo Presidente in sostituzione di Mogliazzi che ha lasciato la carica dopo 11 anni. Per acclamazione é stato eletto Walter Cremaschi, già vice-presidente che, visibilmente emozionato, ha ringraziato i presenti per la fiducia riservatagli. La ricca trattanda delle onorificenze ha visto la nomina di Alberto Mogliazzi quale Socio Onorario e la consegna di numerosi premi agli atleti e ai ginnasti che durante il 2010 si sono particolarmente distinti nelle diverse competizioni. Si apre dunque un nuovo capitolo, con un nuovo timoniere, della gloriosa ultracentenaria storia della SFG Chiasso. Particolarmente apprezzati gli interventi finali del Sindaco Moreno Colombo e del Presidente Onorario Paolo Zürcher i quali hanno espresso parole di ringraziamento a Mogliazzi che lasciava e di auguri al neo Presidente Cremaschi. La serata si é poi conclusa con un ricco rinfresco offerto dalla Società a tutti i presenti.

..
Con il sostegno di
..
..
..

© SFG Chiasso – www.sfgchiasso.ch –- Ultima modifica pagina: 01.02.2012